Lettera di una dimenticata

«In queste lunghe settimane di emergenza sanitaria non ho mai sentito nominare i bambini con malattie rare e disabilità gravissime e i loro familiari. I nostri figli sono i più fragili da sempre e oggi, di fronte al virus, i più fragili in assoluto. Noi genitori non possiamo permetterci di ammalarci, più di ogni altra persona, perché se ci ammaliamo noi, o se moriamo, ci portiamo appresso anche i nostri figli non autosufficienti. La nostra voce urla eppure non la ascoltate neanche in questa emergenza»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Educatori professionali: i nodi aperti, oltre la legge di bilancio

Commenti disabilitati su Educatori professionali: i nodi aperti, oltre la legge di bilancio

Capitale sociale: una risorsa indispensabile per la qualità della vita

Commenti disabilitati su Capitale sociale: una risorsa indispensabile per la qualità della vita

Fondo sociale: scontro aperto tra governo e regioni

Commenti disabilitati su Fondo sociale: scontro aperto tra governo e regioni

Un tatuaggio per raccontare l’adozione: dal concorso alla mostra fotografica

Commenti disabilitati su Un tatuaggio per raccontare l’adozione: dal concorso alla mostra fotografica

La riforma del Terzo settore al Festival della Crescita

Commenti disabilitati su La riforma del Terzo settore al Festival della Crescita

Neonato abbandonato: quanti genitori sono ancora troppo soli?

Commenti disabilitati su Neonato abbandonato: quanti genitori sono ancora troppo soli?

L’educatore? Arriva a casa per dare aiuto nella preparazione degli esami di terza media

Commenti disabilitati su L’educatore? Arriva a casa per dare aiuto nella preparazione degli esami di terza media

Genitori, non mandate i vostri figli nei nidi con le telecamere: sono i meno sicuri

Commenti disabilitati su Genitori, non mandate i vostri figli nei nidi con le telecamere: sono i meno sicuri

Nuovo Centro Nazionale, inaugurato il primo lotto

Commenti disabilitati su Nuovo Centro Nazionale, inaugurato il primo lotto

Assumere un disabile non è obbligo ma risorsa. Primo in graduatoria il progetto che lo dimostra

Commenti disabilitati su Assumere un disabile non è obbligo ma risorsa. Primo in graduatoria il progetto che lo dimostra

Business dell’accoglienza? Colpa degli italiani corrotti

Commenti disabilitati su Business dell’accoglienza? Colpa degli italiani corrotti

Bertinoro 2019: valori condivisi per cambiare le istituzioni

Commenti disabilitati su Bertinoro 2019: valori condivisi per cambiare le istituzioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti