Stanno morendo le persone che hanno costruito le nostre comunità

Sacerdoti, fornai, pittori, medici di base, infermieri, insegnanti, volontari della protezione civile, alpini, allenatori, geologi, sindaci, animatori dell’oratorio, maestri di canto, esperti di presepi o di fiori, cooperatori, catechisti e tanti altri. Se ne sta andando, brutalmente, una generazione di donne e uomini che hanno costruito ponti, creato legami, cucito relazioni. Starà a noi, quando sarà primavera, farli germogliare dentro le nostre comunità. Per un nuovo inizio, tutto da costruire

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Lettere dal fronte sociale/10. Aiutateci perché tutti siano ascoltati e aiutati

Commenti disabilitati su Lettere dal fronte sociale/10. Aiutateci perché tutti siano ascoltati e aiutati

Sui migranti c’è una strategia della tensione

Commenti disabilitati su Sui migranti c’è una strategia della tensione

Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

Commenti disabilitati su Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

Educatori professionali: serve una legge ad hoc

Commenti disabilitati su Educatori professionali: serve una legge ad hoc

Nel carcere di Volterra riparte il progetto “Cene Galeotte”

Commenti disabilitati su Nel carcere di Volterra riparte il progetto “Cene Galeotte”

Figli sempre online, senza controllo: il web non ci fa più paura?

Commenti disabilitati su Figli sempre online, senza controllo: il web non ci fa più paura?

Per l’Europa è tempo di una svolta etica sull’Intelligenza Artificiale

Commenti disabilitati su Per l’Europa è tempo di una svolta etica sull’Intelligenza Artificiale

Il 59% dei minori non accompagnati a rischio con il decreto sicurezza

Commenti disabilitati su Il 59% dei minori non accompagnati a rischio con il decreto sicurezza

La politica di incentivo al lavoro agile: strategia o soluzione di fortuna?

Commenti disabilitati su La politica di incentivo al lavoro agile: strategia o soluzione di fortuna?

Miniila, l’app che dà informazioni ai 10mila minori migranti che scompaiono dai circuiti di accoglienza

Commenti disabilitati su Miniila, l’app che dà informazioni ai 10mila minori migranti che scompaiono dai circuiti di accoglienza

Sofia e Bucarest più vivibili di Roma, Napoli e Palermo

Commenti disabilitati su Sofia e Bucarest più vivibili di Roma, Napoli e Palermo

“Napoli può”, dal sociale le proposte alla città

Commenti disabilitati su “Napoli può”, dal sociale le proposte alla città

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti