Stanno morendo le persone che hanno costruito le nostre comunità

Sacerdoti, fornai, pittori, medici di base, infermieri, insegnanti, volontari della protezione civile, alpini, allenatori, geologi, sindaci, animatori dell’oratorio, maestri di canto, esperti di presepi o di fiori, cooperatori, catechisti e tanti altri. Se ne sta andando, brutalmente, una generazione di donne e uomini che hanno costruito ponti, creato legami, cucito relazioni. Starà a noi, quando sarà primavera, farli germogliare dentro le nostre comunità. Per un nuovo inizio, tutto da costruire

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

L’app per monitorare i pazienti a domicilio è made in coop

Commenti disabilitati su L’app per monitorare i pazienti a domicilio è made in coop

Regione Calabria, già in ritardo di 20 anni, decide di non recepire la legge 328 del 2000!

Commenti disabilitati su Regione Calabria, già in ritardo di 20 anni, decide di non recepire la legge 328 del 2000!

Robot: il riduzionismo tecnico all’assalto del mondo

Commenti disabilitati su Robot: il riduzionismo tecnico all’assalto del mondo

La scuola che resiste

Commenti disabilitati su La scuola che resiste

Dove sorge il sole. Storia di un’adozione e di una rinascita

Commenti disabilitati su Dove sorge il sole. Storia di un’adozione e di una rinascita

Giving Report 2017: il donatore mondiale è donna (e online)

Commenti disabilitati su Giving Report 2017: il donatore mondiale è donna (e online)

Emmanuel Mounier: attualità di un inattuale

Commenti disabilitati su Emmanuel Mounier: attualità di un inattuale

Disabili, stregoni o soltanto bambini?

Commenti disabilitati su Disabili, stregoni o soltanto bambini?

Fondi per i servizi sociali, Gaudino: «Solo il 18% al Sud. Così si penalizzano i cittadini fragili»

Commenti disabilitati su Fondi per i servizi sociali, Gaudino: «Solo il 18% al Sud. Così si penalizzano i cittadini fragili»

Scuole chiuse: pensieri e proposte per gli alunni disabili o in povertà

Commenti disabilitati su Scuole chiuse: pensieri e proposte per gli alunni disabili o in povertà

VITA racconta il cambiamento epocale che viviamo in modo professionale e senza conflitti di interesse

Commenti disabilitati su VITA racconta il cambiamento epocale che viviamo in modo professionale e senza conflitti di interesse

Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Commenti disabilitati su Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti