Stanno morendo le persone che hanno costruito le nostre comunità

Sacerdoti, fornai, pittori, medici di base, infermieri, insegnanti, volontari della protezione civile, alpini, allenatori, geologi, sindaci, animatori dell’oratorio, maestri di canto, esperti di presepi o di fiori, cooperatori, catechisti e tanti altri. Se ne sta andando, brutalmente, una generazione di donne e uomini che hanno costruito ponti, creato legami, cucito relazioni. Starà a noi, quando sarà primavera, farli germogliare dentro le nostre comunità. Per un nuovo inizio, tutto da costruire

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

“Sei tu l’estate”: la canzone dei ragazzi dell’Istituto Nazionale dei Tumori contro la malattia

Commenti disabilitati su “Sei tu l’estate”: la canzone dei ragazzi dell’Istituto Nazionale dei Tumori contro la malattia

Agenda 4.0, Gardini «Il governo apra la cabina di regia alla cooperazione»

Commenti disabilitati su Agenda 4.0, Gardini «Il governo apra la cabina di regia alla cooperazione»

PEI versus Coronavirus

Commenti disabilitati su PEI versus Coronavirus

Salire a Barbiana: l’attualità di don Lorenzo Milani

Commenti disabilitati su Salire a Barbiana: l’attualità di don Lorenzo Milani

2018: il crollo delle adozioni si è fermato?

Commenti disabilitati su 2018: il crollo delle adozioni si è fermato?

Insegnanti di sostegno: il 36% non è specializzato

Commenti disabilitati su Insegnanti di sostegno: il 36% non è specializzato

Cooperazione, quattro strade per uscire dall’angolo

Commenti disabilitati su Cooperazione, quattro strade per uscire dall’angolo

Reddito di Emergenza, proroga domande al 31 luglio

Commenti disabilitati su Reddito di Emergenza, proroga domande al 31 luglio

Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

Commenti disabilitati su Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

Sui social la festa delle donne saudite

Commenti disabilitati su Sui social la festa delle donne saudite

Un Dio impotente, un Dio vicino

Commenti disabilitati su Un Dio impotente, un Dio vicino

Willy, l’eroe che prima non c’era

Commenti disabilitati su Willy, l’eroe che prima non c’era

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti