Lettere dal fronte sociale/4. Ciro, educatore: i miei bambini diventati invisibili

Il racconto di Ciro, educatore della Comunità per minori “La Casa di Pollicino”, gestita dalla cooperativa sociale Nuova Dimensione: “Abbiamo scelto di raggiungere la comunità tutti i giorni, con tutte le precauzioni del caso, per proteggere quei bambini che, insieme a noi, sono diventati più invisibili di questo maledetto virus.”

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

A Catania la presentazione dell’Happening della Solidarietà

Commenti disabilitati su A Catania la presentazione dell’Happening della Solidarietà

Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

Commenti disabilitati su Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

Cesvi: sono 6 milioni i soggetti maltrattati in Italia

Commenti disabilitati su Cesvi: sono 6 milioni i soggetti maltrattati in Italia

Il Social Enterprise Open Camp si è chiuso passando dal globale al locale

Commenti disabilitati su Il Social Enterprise Open Camp si è chiuso passando dal globale al locale

Economy of Francesco, l’idea dirompente di un Papa che “cede potere” ai giovani

Commenti disabilitati su Economy of Francesco, l’idea dirompente di un Papa che “cede potere” ai giovani

Abusi e maltrattamenti su minori: al via il monitoraggio della Garante Infanzia

Commenti disabilitati su Abusi e maltrattamenti su minori: al via il monitoraggio della Garante Infanzia

Gaudino guiderà le cooperative sociali campane

Commenti disabilitati su Gaudino guiderà le cooperative sociali campane

Emergenza Coronavirus: e se allargassimo il Reddito di Cittadinanza?

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus: e se allargassimo il Reddito di Cittadinanza?

Napoli, nasce il Patto Educativo di Comunità

Commenti disabilitati su Napoli, nasce il Patto Educativo di Comunità

Albo educatori, i professionisti lo bocciano e chiedono un profilo unico

Commenti disabilitati su Albo educatori, i professionisti lo bocciano e chiedono un profilo unico

Fondi sms ai terremotati, il sindaco di Amatrice ha ragione

Commenti disabilitati su Fondi sms ai terremotati, il sindaco di Amatrice ha ragione

Assumere un disabile non è obbligo ma risorsa. Primo in graduatoria il progetto che lo dimostra

Commenti disabilitati su Assumere un disabile non è obbligo ma risorsa. Primo in graduatoria il progetto che lo dimostra

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti