Il direttore della Caritas ambrosiana scrive ai volontari e operatori

Suggerendo le modalità più opportune da adottare per garantire, nel limite del possibile, i servizi essenziali, rispettando le disponibilità di ciascuno e le specificità di ogni situazione Luciano Gualzetti ringrazia e sottolinea come nuove povertà emergeranno a seguito di questa crisi

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

I bambini di Librino invitano il Papa: “Vieni a trovarci”

Commenti disabilitati su I bambini di Librino invitano il Papa: “Vieni a trovarci”

Parola ai ragazzi. «Mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico»

Commenti disabilitati su Parola ai ragazzi. «Mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico»

Nessuno è troppo grave per la vita indipendente

Commenti disabilitati su Nessuno è troppo grave per la vita indipendente

Don Roberto, “i santi si rincorrono”

Commenti disabilitati su Don Roberto, “i santi si rincorrono”

La scuola accende l’attenzione sui giovani caregiver

Commenti disabilitati su La scuola accende l’attenzione sui giovani caregiver

“Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Commenti disabilitati su “Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Prima i ragazzi: da dimenticati a protagonisti della ripartenza

Commenti disabilitati su Prima i ragazzi: da dimenticati a protagonisti della ripartenza

Fontana: «Legalizzazione delle droghe? No: dobbiamo tutelare ragazzi e famiglie»

Commenti disabilitati su Fontana: «Legalizzazione delle droghe? No: dobbiamo tutelare ragazzi e famiglie»

Il virus che ha salvato l’arte dall’estetismo

Commenti disabilitati su Il virus che ha salvato l’arte dall’estetismo

Sì a telecamere in asili e strutture per anziani e disabili, ma registrazioni accessibili solo alla Polizia

Commenti disabilitati su Sì a telecamere in asili e strutture per anziani e disabili, ma registrazioni accessibili solo alla Polizia

Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Commenti disabilitati su Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Ma la scuola che giudica se stessa è rimasta al secolo scorso

Commenti disabilitati su Ma la scuola che giudica se stessa è rimasta al secolo scorso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti