Il Coronavirus lascia a terra i genitori adottivi

Nessuno entra dall’Italia, nessuno esce per l’Italia. Il Coronavirus ha effetti anche sulle adozioni internazionali, con alcuni paesi d’origine dei bambini adottivi che stanno tentando di arginare i contagi e adottano misure restrittive nei confronti di cittadini italiani in partenza o vietando l’uscita verso l’Italia dei loro bambini. La vicepresidente Laera: «Sono certa che le nostre famiglie sapranno essere all’altezza del momento. Le conosco come persone coraggiose, abituate ad affrontare molte difficoltà»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Così i robot stanno rivoluzionando la riabilitazione

Commenti disabilitati su Così i robot stanno rivoluzionando la riabilitazione

L’Economia gentile protagonista al Festival Francescano

Commenti disabilitati su L’Economia gentile protagonista al Festival Francescano

L’occasione per ripensare il futuro della scuola è adesso

Commenti disabilitati su L’occasione per ripensare il futuro della scuola è adesso

Al via la formazione dei welfare manager

Commenti disabilitati su Al via la formazione dei welfare manager

Cosa vuol dire essere comunità oggi? Torna il torneo filosofico degli studenti

Commenti disabilitati su Cosa vuol dire essere comunità oggi? Torna il torneo filosofico degli studenti

Cari onorevoli, salvate l’approccio multidisciplinare del REI

Commenti disabilitati su Cari onorevoli, salvate l’approccio multidisciplinare del REI

L’Airbnb dei senza tetto

Commenti disabilitati su L’Airbnb dei senza tetto

Una famiglia per mille bambini africani? Si può con l’adozione a distanza

Commenti disabilitati su Una famiglia per mille bambini africani? Si può con l’adozione a distanza

Disabilità: bene il vaccino, ma la sfida adesso è la coesione

Commenti disabilitati su Disabilità: bene il vaccino, ma la sfida adesso è la coesione

Il non profit nella giungla dei registri

Commenti disabilitati su Il non profit nella giungla dei registri

Rossini: «REI, può funzionare solo con il supporto del Terzo Settore»

Commenti disabilitati su Rossini: «REI, può funzionare solo con il supporto del Terzo Settore»

Fare comunità educante al Sud: la sinergia che ancora manca

Commenti disabilitati su Fare comunità educante al Sud: la sinergia che ancora manca

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti