Scuole chiuse e tv accesa? La lezione di Peppa, Masha e gli altri

Con le scuole chiuse e genitori in smartworking la cosa più semplice è mettere i pargoli davanti alla tv. «Questa soluzione forse è la più comoda, ma in realtà anche i cartoni realizzati appositamente per bambini necessitano di un accompagnamento adulto», dice il pedagogista Cosimo Di Bari. «Piuttosto che allarmarci sulla presenza dei cartoon nella vita dei bambini, dovremmo preoccuparci dell’assenza di altre esperienze»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Piccola guida per nonni adottivi

Commenti disabilitati su Piccola guida per nonni adottivi

Reti di cure palliative: a 10 anni dalla legge, una risorsa nell’emergenza Coronavirus

Commenti disabilitati su Reti di cure palliative: a 10 anni dalla legge, una risorsa nell’emergenza Coronavirus

Fiaschi (Forum), «Indispensabili aiuti straordinari per il Terzo settore»

Commenti disabilitati su Fiaschi (Forum), «Indispensabili aiuti straordinari per il Terzo settore»

All’asilo nido? No, tu no

Commenti disabilitati su All’asilo nido? No, tu no

Se un insegnante sospetta maltrattamenti su un alunno, ha l’obbligo di segnalare

Commenti disabilitati su Se un insegnante sospetta maltrattamenti su un alunno, ha l’obbligo di segnalare

Nessuno entra e nessuno esce da RSA e RSD: «le nostre orecchie sorde al loro grido»

Commenti disabilitati su Nessuno entra e nessuno esce da RSA e RSD: «le nostre orecchie sorde al loro grido»

Abbandono scolastico per difficoltà economiche? È allarme rosso per Napoli e Caserta

Commenti disabilitati su Abbandono scolastico per difficoltà economiche? È allarme rosso per Napoli e Caserta

MediaVox: la contronarrazione per arginare l’hate speech

Commenti disabilitati su MediaVox: la contronarrazione per arginare l’hate speech

Close the Gap: continua la campagna Coop per l’inclusione di genere

Commenti disabilitati su Close the Gap: continua la campagna Coop per l’inclusione di genere

Un’altra difesa è possibile

Commenti disabilitati su Un’altra difesa è possibile

Sostegno: assegnazioni anche ai non specializzati, ma con requisiti

Commenti disabilitati su Sostegno: assegnazioni anche ai non specializzati, ma con requisiti

Integrazione socio-sanitaria: davvero è ancora tempo di invocarla?

Commenti disabilitati su Integrazione socio-sanitaria: davvero è ancora tempo di invocarla?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti