PEI versus Coronavirus

Come stanno vivendo la serrata delle scuole gli studenti con disabilità o bisogni educativi speciali? Nessuno o quasi pensa a loro. Al massimo fanno mezz’ora di esercizi, con mamma e papà. «Ma gli studenti con un Piano Educativo Individualizzato non hanno bisogno solo di “fare i compiti” o di “imparare”. La loro realtà è più articolata. Non si tratta di “non finire il programma”, bensì di smarrire progressi frutto di fatiche condivise in anni di impegno», scrive un papà. «Il tempo perduto si recupera, ma ciò che si smarrisce rischia non non ritrovarsi più»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La Misericordia ha ritrovato una ragazza scomparsa a Lampedusa

Commenti disabilitati su La Misericordia ha ritrovato una ragazza scomparsa a Lampedusa

“Da Barbiana a Bibbiano”, la vergogna di un titolo

Commenti disabilitati su “Da Barbiana a Bibbiano”, la vergogna di un titolo

Guerra e conflitto non sono sinonimi (anche se persino ai Nobel sbagliano)

Commenti disabilitati su Guerra e conflitto non sono sinonimi (anche se persino ai Nobel sbagliano)

Commissione Europea:«l’AI pone sfide cruciali che vanno affrontate sul piano etico e sociale»

Commenti disabilitati su Commissione Europea:«l’AI pone sfide cruciali che vanno affrontate sul piano etico e sociale»

Nuova vita a Grottole, grazie all’alleanza con Airbnb

Commenti disabilitati su Nuova vita a Grottole, grazie all’alleanza con Airbnb

Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

Commenti disabilitati su Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

Il Presidente della Cei: basta con il linguaggio volgare e arrogante della politica

Commenti disabilitati su Il Presidente della Cei: basta con il linguaggio volgare e arrogante della politica

Bambini in mezzo al mare: storie di cinque minori rifugiati

Commenti disabilitati su Bambini in mezzo al mare: storie di cinque minori rifugiati

Il futuro delle città sarà senza figli?

Commenti disabilitati su Il futuro delle città sarà senza figli?

La politica faccia un patto: la natalità sia la priorità

Commenti disabilitati su La politica faccia un patto: la natalità sia la priorità

Riduzione della povertà e disuguaglianze, l’Italia non ha un progetto

Commenti disabilitati su Riduzione della povertà e disuguaglianze, l’Italia non ha un progetto

Paolo Iabichino comunicatore dell’anno

Commenti disabilitati su Paolo Iabichino comunicatore dell’anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti