Heisenberg, la nebbia e il Coronavirus

L’uomo di scienza sa di non conoscere tutta la realtà intera. «Potremmo allora mentire sui dettagli che non conosciamo (le fake news) o arrenderci e lasciare un buco nella tela: ma c’è una terza via, la nebbia. Come Leonardo e Heisenberg ci insegnano», dice il fisico Furio Gramatica. Una consapevolezza che ci permette di vivere con serenità questi giorni eccezionali

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Così i robot stanno rivoluzionando la riabilitazione

Commenti disabilitati su Così i robot stanno rivoluzionando la riabilitazione

Nel mondo 363 milioni di studenti a casa da scuola: nasce la task force Unesco

Commenti disabilitati su Nel mondo 363 milioni di studenti a casa da scuola: nasce la task force Unesco

Lombardia: basta micro-misure, il welfare ha bisogno di strategia

Commenti disabilitati su Lombardia: basta micro-misure, il welfare ha bisogno di strategia

Inail, nel 2017 crescono le morti bianche (+4,8%)

Commenti disabilitati su Inail, nel 2017 crescono le morti bianche (+4,8%)

Case-famiglia, servono più investimenti sulla prevenzione

Commenti disabilitati su Case-famiglia, servono più investimenti sulla prevenzione

Italia 2028: e se 1 milione di alunni in meno fossero l’occasione per rivoluzionare la scuola?

Commenti disabilitati su Italia 2028: e se 1 milione di alunni in meno fossero l’occasione per rivoluzionare la scuola?

Bergamo: nasce “Generavivo”, il nuovo concept dell’abitare che mette al centro le relazioni

Commenti disabilitati su Bergamo: nasce “Generavivo”, il nuovo concept dell’abitare che mette al centro le relazioni

Cari ragazzi, se volete lavorare non studiate troppo

Commenti disabilitati su Cari ragazzi, se volete lavorare non studiate troppo

Tonino Perna: «I calabresi non credono più nel voto perché il M5S li ha traditi»

Commenti disabilitati su Tonino Perna: «I calabresi non credono più nel voto perché il M5S li ha traditi»

Autonomia: perché pensiamo sia un problema e non una parte della soluzione?

Commenti disabilitati su Autonomia: perché pensiamo sia un problema e non una parte della soluzione?

Eskills4Change: il progetto formativo per 10mila giovani

Commenti disabilitati su Eskills4Change: il progetto formativo per 10mila giovani

Fondo povertà educativa: ai bambini serve continuità

Commenti disabilitati su Fondo povertà educativa: ai bambini serve continuità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti