I giorni lenti e incerti di Milano al tempo del coronavirus

La città, che non si ferma mai, lavora da casa. Tutto è rallentato. Vivere questa improvvisa dilatazione dei tempi riempiendola di senso e di qualche domanda radicale. Non è facile. Non sarà possibile per tutti allo stesso modo. Ma possiamo provarci. Forse è la grande occasione per tutti per diventare adulti

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti