Integrazione socio-sanitaria: davvero è ancora tempo di invocarla?

L’integrazione socio-sanitaria, come obiettivo, è l’esito di una riflessione avviata 30 anni fa. Eppure oggi non è ancora realizzata, altrove è realizzata in maniera stravagante o ha prodotto difficoltà. E allora, ha ancora senso chiederla? Non è ormai obsolescente pensare a “categorie” di servizi e di prestazioni e non a “percorsi” che si fondino su un ben-essere raggiungibile e possibile del cittadino? La riflessione dell’avvocato Marcellino

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

L’economia civile spiegata con 11 cammelli

Commenti disabilitati su L’economia civile spiegata con 11 cammelli

Rula Jebreal, perché era necessario parlare di abusi e violenza sul palco dell’Ariston

Commenti disabilitati su Rula Jebreal, perché era necessario parlare di abusi e violenza sul palco dell’Ariston

Val d’Enza: «un bambino non è proprietà di nessuno, neanche dei suoi genitori biologici»

Commenti disabilitati su Val d’Enza: «un bambino non è proprietà di nessuno, neanche dei suoi genitori biologici»

Minori non accompagnati, a sei mesi dalla legge ecco le raccomandazioni

Commenti disabilitati su Minori non accompagnati, a sei mesi dalla legge ecco le raccomandazioni

Così il Covid ha allargato il gender gap sul lavoro

Commenti disabilitati su Così il Covid ha allargato il gender gap sul lavoro

Reddito di cittadinanza e povertà: il Governo dice una cosa, ma i dati ne dicono un’altra

Commenti disabilitati su Reddito di cittadinanza e povertà: il Governo dice una cosa, ma i dati ne dicono un’altra

La riabilitazione dei bambini con la realtà virtuale funziona

Commenti disabilitati su La riabilitazione dei bambini con la realtà virtuale funziona

La Bicamerale infanzia ancora non c’è

Commenti disabilitati su La Bicamerale infanzia ancora non c’è

2018, Special Olympics compie 50 anni

Commenti disabilitati su 2018, Special Olympics compie 50 anni

Zero finanziamenti a chi produce cluster bombs

Commenti disabilitati su Zero finanziamenti a chi produce cluster bombs

Matilde, judoka sordocieca: «è la società che ci rende disabili, non lo siamo noi»

Commenti disabilitati su Matilde, judoka sordocieca: «è la società che ci rende disabili, non lo siamo noi»

Elio al fianco di tutti i papà di ragazzi con autismo

Commenti disabilitati su Elio al fianco di tutti i papà di ragazzi con autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti