Un Punto Bio per riprendersi la vita

Una comunità nel cuore delle Marche ha puntato sull’agricoltura sociale come opportunità di futuro per persone svantaggiate. Un percorso iniziato nel 2010 dalla cooperativa Ama Aquilone e ora culminato nell’apertura di uno spazio innovativo che è insieme luogo per commercializzare i prodotti provenienti dai laboratori e anche luogo di incontro

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Nasce EANet, una rete di 10 enti autorizzati

Commenti disabilitati su Nasce EANet, una rete di 10 enti autorizzati

Droga e adottati: è vero che sono loro i più a rischio?

Commenti disabilitati su Droga e adottati: è vero che sono loro i più a rischio?

Catalogna, è il giorno più lungo

Commenti disabilitati su Catalogna, è il giorno più lungo

In un cartoon africano il valore della scuola

Commenti disabilitati su In un cartoon africano il valore della scuola

Disabilità: ecco gli impegni del Governo

Commenti disabilitati su Disabilità: ecco gli impegni del Governo
<a href=#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano" title="#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano"/>

#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano

Commenti disabilitati su #Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano

La rassicurazione di Guzzetti: «Criteri equi sui fondi»

Commenti disabilitati su La rassicurazione di Guzzetti: «Criteri equi sui fondi»

Una famiglia, tutti i colori: la nostra armatura contro il razzismo

Commenti disabilitati su Una famiglia, tutti i colori: la nostra armatura contro il razzismo

La sanità integrativa apre le porte alle persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su La sanità integrativa apre le porte alle persone con sclerosi multipla

Debuttano i consulenti under17 della Garante per l’Infanzia

Commenti disabilitati su Debuttano i consulenti under17 della Garante per l’Infanzia

Don Ruggero Fabris parroco di Airuno disobbedirà al vescovo

Commenti disabilitati su Don Ruggero Fabris parroco di Airuno disobbedirà al vescovo

Centri diurni chiusi, perché i servizi alternativi non partono?

Commenti disabilitati su Centri diurni chiusi, perché i servizi alternativi non partono?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti