Incontro fra la ministra Bonetti e Adozione 3.0

«Possiamo dire di essere soddisfatti», affermano gli enti. «Auspichiamo che questo primo incontro possa essere un punto di partenza perché tutti insieme si collabori al rilancio delle adozioni internazionali»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Di Maio: “La pubblicità del gioco d’azzardo va vietata, senza se e senza ma”

Commenti disabilitati su Di Maio: “La pubblicità del gioco d’azzardo va vietata, senza se e senza ma”

I Down non esistono

Commenti disabilitati su I Down non esistono

Voti più alti e ragazzini più felici: i tutor volontari salvano la Dad

Commenti disabilitati su Voti più alti e ragazzini più felici: i tutor volontari salvano la Dad

Quando il bike sharing si trasforma in inclusione

Commenti disabilitati su Quando il bike sharing si trasforma in inclusione

Per riaprire le scuole? Nuovi arredi e zero didattica a distanza

Commenti disabilitati su Per riaprire le scuole? Nuovi arredi e zero didattica a distanza

Due giorni gratis al Cern per 20 prof (speriamo donne)

Commenti disabilitati su Due giorni gratis al Cern per 20 prof (speriamo donne)

Dislessia: le 10 cose da sapere prima dell’inizio della scuola

Commenti disabilitati su Dislessia: le 10 cose da sapere prima dell’inizio della scuola

Talk, racconti e visioni per parlare di diritti delle donne

Commenti disabilitati su Talk, racconti e visioni per parlare di diritti delle donne

La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

Commenti disabilitati su La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

Luci accese sui tesori sociali del Meridione

Commenti disabilitati su Luci accese sui tesori sociali del Meridione

I contratti di lavoro collettivi del non profit

Commenti disabilitati su I contratti di lavoro collettivi del non profit

Sud: cambiare si può, ma serve una strategia d’urto

Commenti disabilitati su Sud: cambiare si può, ma serve una strategia d’urto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti