Giovani caregiver: un film per parlare di loro alle scuole

Comip, la prima ed unica associazione italiana creata da figli di genitori con un disturbo mentale, ha organizzato per il 20 novembre una proiezione per le scuole di Roma del film “Un giorno all’improvviso”. Interverranno, con le loro testimonianze, ex giovani caregiver: «È un iceberg invisibile, sono tantissimi i bambini e adolescenti che si occupano di un genitore malato, ma spesso credono di essere gli unici a vivere queste situazioni. Nessuno deve essere più lasciato solo», dice la presidente Stefania Buoni

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Storie di adozione: così ci è cambiata la vita

Commenti disabilitati su Storie di adozione: così ci è cambiata la vita

Dal paternalismo alla consapevolezza. Le sfide del nuovo welfare

Commenti disabilitati su Dal paternalismo alla consapevolezza. Le sfide del nuovo welfare

La scuola che riparte non lasci indietro nessuno

Commenti disabilitati su La scuola che riparte non lasci indietro nessuno

Che cosa resta del manicomio? L’internamento prêt-à-porter

Commenti disabilitati su Che cosa resta del manicomio? L’internamento prêt-à-porter

Sostegno: assegnazioni anche ai non specializzati, ma con requisiti

Commenti disabilitati su Sostegno: assegnazioni anche ai non specializzati, ma con requisiti

Francesco Rocca confermato presidente della Croce Rossa Italiana

Commenti disabilitati su Francesco Rocca confermato presidente della Croce Rossa Italiana

Infanzia: visione strategica cercasi

Commenti disabilitati su Infanzia: visione strategica cercasi

Dispersione scolastica: un working paper per imparare dagli errori

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica: un working paper per imparare dagli errori

Refashion e abiti etici alla sfilata di Sarsì

Commenti disabilitati su Refashion e abiti etici alla sfilata di Sarsì

Stati vegetativi, ci vuole più organizzazione

Commenti disabilitati su Stati vegetativi, ci vuole più organizzazione

Vaccini, quante sono davvero le reazioni avverse?

Commenti disabilitati su Vaccini, quante sono davvero le reazioni avverse?

Una famiglia per mille bambini africani? Si può con l’adozione a distanza

Commenti disabilitati su Una famiglia per mille bambini africani? Si può con l’adozione a distanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti