La Notte dei senza dimora, la proposta compie 20 anni

Ventesima edizione per l’iniziativa che ha l’obiettivo di sensibilizzare sul tema della povertà, dell’emarginazione sociale e delle persone senza dimora. Per l’occasione l’evento si svolgerà in piazza Sant’Eustorgio che ospiterà laboratori e workshop oltre naturalmente alla cena condivisa e dove, chi vorrà, potrà dormire per una notte in sacco a pelo e vivere in piccolo l’esperienza di chi non ha una casa. Al mattino a Palazzo Marino in programma un incontro e la mostra “Umani a Milano”

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Casa di Edo, una casa per i piccoli ricoverati

Commenti disabilitati su Casa di Edo, una casa per i piccoli ricoverati

Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

Commenti disabilitati su Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

Nasce il Circular Economy Network

Commenti disabilitati su Nasce il Circular Economy Network

Non c’è “rilancio” del Paese se i bambini restano invisibili

Commenti disabilitati su Non c’è “rilancio” del Paese se i bambini restano invisibili

Quando usciremo dalla malattia, ci sarà un welfare capace di raccogliere i pezzi?

Commenti disabilitati su Quando usciremo dalla malattia, ci sarà un welfare capace di raccogliere i pezzi?

Mai sotto i 2 anni: il decalogo dei pediatri per tablet e smartphone

Commenti disabilitati su Mai sotto i 2 anni: il decalogo dei pediatri per tablet e smartphone

Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

Commenti disabilitati su Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

Servizi sociali essenziali: dove sono i piani regionali?

Commenti disabilitati su Servizi sociali essenziali: dove sono i piani regionali?

“Paura, coraggio e visione” con Legacoopsociali

Commenti disabilitati su “Paura, coraggio e visione” con Legacoopsociali

Educatori professionali: integrazione o dis-integrazione socio-sanitaria ?

Commenti disabilitati su Educatori professionali: integrazione o dis-integrazione socio-sanitaria ?

Medicina: le cure palliative diventano una specialità

Commenti disabilitati su Medicina: le cure palliative diventano una specialità

L’educatore professionale prima e dopo il Coronavirus

Commenti disabilitati su L’educatore professionale prima e dopo il Coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti