«Un elefante tra bambini di cristallo»: lettera di un papà adottivo agli educatori di suo figlio

Fabio Selini con questa lettera ha vinto il Festival delle Lettere nella categoria adozione. «La scuola non sempre è in grado di includere, di aiutare chi resta indietro, chi fatica. Le celebri “linee guida” e i progetti rimangono sterili fogli senza dimensione e possibilità di sviluppo. Bloccati dalla incompiutezza, dalla non conoscenza, dalle miserrime risorse, dalla poca capacità o peggio, dall’improvvisazione. […] Quando ormai sembrava tutto perduto, siete arrivati voi. Lo smilzo e… quello un po’ meno. Due ragazzi, due educatori, due professionisti, due bellissime persone. Avete deciso fin dal primo istante di valorizzare il bello e solo successivamente fare i conti con il disastro. Tanto quello era già lì in belle mostra…»
Avete deciso di raccogliere i cocci di un vaso in frantumi e ricostruire.

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti