Affido: se chi allontana il bambino è lo stesso operatore che dovrebbe ricucire la famiglia

Quando viene disposto l’allontanamento di un bambino, i genitori spesso guardano con ostilità ai servizi sociali. Al contrario, l’affido dovrebbe essere proprio uno percorso di crescita anche per loro: «difficile però affidarsi, se le persone che si propongono di accompagnarti sono le stesse che hanno segnalato la disfunzionalità della tua famiglia», riconosce Maria Cristina Calle, psicoanalista, consulente di Cometa. Un’idea? Raddoppiare i servizi: indagine da una parte, accompagnamento dall’altra

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

Commenti disabilitati su La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

SeaWatch3: nominati i tutori volontari per i 15 minori soli

Commenti disabilitati su SeaWatch3: nominati i tutori volontari per i 15 minori soli

Sostegno: «La 104 è chiara, precedenza a chi ha la specializzazione»

Commenti disabilitati su Sostegno: «La 104 è chiara, precedenza a chi ha la specializzazione»

Confermato Cattaneo alla guida di Cnca Lombardia

Commenti disabilitati su Confermato Cattaneo alla guida di Cnca Lombardia

Cari insegnanti, liberiamoci dall’incubo della lezione frontale

Commenti disabilitati su Cari insegnanti, liberiamoci dall’incubo della lezione frontale

La scuola a casa da Ricky

Commenti disabilitati su La scuola a casa da Ricky

Educatori professionali negli enti locali: Comune che vai, contratto che trovi

Commenti disabilitati su Educatori professionali negli enti locali: Comune che vai, contratto che trovi

“Da Barbiana a Bibbiano”, la vergogna di un titolo

Commenti disabilitati su “Da Barbiana a Bibbiano”, la vergogna di un titolo

Da Musumeci ci aspettiamo un rilancio del sociale in Sicilia

Commenti disabilitati su Da Musumeci ci aspettiamo un rilancio del sociale in Sicilia

Capitale sociale: una risorsa indispensabile per la qualità della vita

Commenti disabilitati su Capitale sociale: una risorsa indispensabile per la qualità della vita

Povertà educativa: 432 progetti per il bando Nuove Generazioni

Commenti disabilitati su Povertà educativa: 432 progetti per il bando Nuove Generazioni

Nasce la piattaforma “Superiamo i divari” in istruzione

Commenti disabilitati su Nasce la piattaforma “Superiamo i divari” in istruzione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti