Il Miur annuncia il primo bando PON aperto alle paritarie: 50 milioni contro la dispersione scolastica

La legge di stabilità 2017 prevedeva l’apertura dei PON – finanziati dai Fondi Strutturali Europei – anche alle scuole paritarie, ma poi è servito un lungo iter di revisione dell’accordo di partenariato con l’UE. Da un anno e mezzo, raggiunto quel traguardo, si attendeva l’ultimo passo del Miur. L’avviso riguarda il contrasto alla dispersione scolastica e della povertà educativa in alcune aree del Mezzogiorno

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti