L’adozione? Prima di tutto è una “grande bellezza”

La sua vita sembra un romanzo. Ha visto uccidere sua madre, quando aveva solo tre anni, a cinque è scappato nella foresta del Ciel, sopravvivendo per tre anni da solo. A otto anni è stato adottato da una coppia italiana. Manuél Antonio Bragonzi oggi ha fondato l’Associazione Nazionale Figli Adottivi: «Abbiamo vissuto cose incredibili e soltanto noi figli adottivi possiamo capire una certa sofferenza: ma possiamo testimoniare la bellezza della vita, dire di aprire gli occhi per accoglierla in ogni momento e non rimanere bloccati dalle difficoltà»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

969 procedure nel 2019: il calo delle adozioni non si ferma

Commenti disabilitati su 969 procedure nel 2019: il calo delle adozioni non si ferma

Polcevera, un crollo annunciato

Commenti disabilitati su Polcevera, un crollo annunciato

Un ragazzo su 10 ha i genitori nati altrove: non chiamateli più stranieri

Commenti disabilitati su Un ragazzo su 10 ha i genitori nati altrove: non chiamateli più stranieri

InChiostro, l’inclusione “si fa” a tavola

Commenti disabilitati su InChiostro, l’inclusione “si fa” a tavola

Rincorrendo i dinosauri, mio fratello è arrivato a Venezia

Commenti disabilitati su Rincorrendo i dinosauri, mio fratello è arrivato a Venezia

Sardine: con le idee si cambiano le cose

Commenti disabilitati su Sardine: con le idee si cambiano le cose

Tutto esaurito all’incontro Intelligenza artificiale vs. Intelligenza naturale

Commenti disabilitati su Tutto esaurito all’incontro Intelligenza artificiale vs. Intelligenza naturale

Povertà: «questa è la misura per cui ci battiamo»

Commenti disabilitati su Povertà: «questa è la misura per cui ci battiamo»

Il non profit nella giungla dei registri

Commenti disabilitati su Il non profit nella giungla dei registri

La scuola che resiste

Commenti disabilitati su La scuola che resiste

Il volontariato contagioso di “Nonna Roma”

Commenti disabilitati su Il volontariato contagioso di “Nonna Roma”

Pronti a morire

Commenti disabilitati su Pronti a morire

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti