Perché scuola e lavoro non vanno separati

Scuola e vita reale si parlano poco, come dimostra la vicenda dell’Alternanza Scuola Lavoro. Invece è opportuno e necessario colmare la distanza tra scuola e realtà territoriale, riallacciando legami forti, pensati e desiderati. L’Alternanza è stata accompagnata poco: serve ora riprenderla, presentandola più per quello che veramente è: uno strumento pedagogico

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

In un cartoon africano il valore della scuola

Commenti disabilitati su In un cartoon africano il valore della scuola

“Valli Resilienti”, tra accoglienza e generatività

Commenti disabilitati su “Valli Resilienti”, tra accoglienza e generatività

Decidere della propria vita, con una disabilità intellettiva: i giusti sostegni per farlo

Commenti disabilitati su Decidere della propria vita, con una disabilità intellettiva: i giusti sostegni per farlo

Progetto Bellezza. Quando i muri fanno accoglienza

Commenti disabilitati su Progetto Bellezza. Quando i muri fanno accoglienza

Progetto “Welfare Together”, vincono i caregivers

Commenti disabilitati su Progetto “Welfare Together”, vincono i caregivers

Allarme dipendenze fra minorenni, la Garante scrive una nota al Governo

Commenti disabilitati su Allarme dipendenze fra minorenni, la Garante scrive una nota al Governo

Alunni stranieri, il buco nero dei 14 anni

Commenti disabilitati su Alunni stranieri, il buco nero dei 14 anni

E adesso evitiamo le “cattedrali sociali” nel deserto

Commenti disabilitati su E adesso evitiamo le “cattedrali sociali” nel deserto

A Bruxelles dicono: «nessun aumento di casi con le scuole aperte»

Commenti disabilitati su A Bruxelles dicono: «nessun aumento di casi con le scuole aperte»

Alla ricerca di un antidoto nell’era della post-verità

Commenti disabilitati su Alla ricerca di un antidoto nell’era della post-verità

Lombardia, aumentano gli anziani ma le badanti no

Commenti disabilitati su Lombardia, aumentano gli anziani ma le badanti no

In Lazio riprendono i servizi per i più fragili: accordo sull’articolo 48 del Cura Italia

Commenti disabilitati su In Lazio riprendono i servizi per i più fragili: accordo sull’articolo 48 del Cura Italia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti