Educar(si) al lavoro: l’alternanza come strumento di una scuola che guardi alla “persona globale”

«Può oggi la scuola permettersi di essere un luogo di trasmissione di “conoscenze, abilità e competenze”, con qualche non organico periodico afflato etico legato a proposte spot sull’ambiente, l’affettività e così via, senza curarsi però degli alunni come “persone globali”? Oggi, nella scuola, questo interesse in parte c’è, ma demandato a singoli insegnanti con passione pedagogica. Ci vuole una scuola che si interessi “per professione” all’alunno come “persona globale”, accrescendo il proprio ruolo pedagogico verso gli alunni. Senza questo passaggio, la scuola non troverà nulla di interessante nell’alternanza»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Adozioni, il TAR respinge i ricorsi sulla nomina di Laura Laera alla CAI

Commenti disabilitati su Adozioni, il TAR respinge i ricorsi sulla nomina di Laura Laera alla CAI

Il lockdown aumenta il rischio di violenza sui bambini: l’appello dei Garanti europei

Commenti disabilitati su Il lockdown aumenta il rischio di violenza sui bambini: l’appello dei Garanti europei

21mila minori in comunità, uno su due è straniero

Commenti disabilitati su 21mila minori in comunità, uno su due è straniero

L’arte della sostenibilità al Salone della Csr

Commenti disabilitati su L’arte della sostenibilità al Salone della Csr

Una task force di manager a disposizione del non profit

Commenti disabilitati su Una task force di manager a disposizione del non profit

Volontariato: la vera sfida è incidere sull’80% di cittadini “inattivi”

Commenti disabilitati su Volontariato: la vera sfida è incidere sull’80% di cittadini “inattivi”

Scuole chiuse e tv accesa? La lezione di Peppa, Masha e gli altri

Commenti disabilitati su Scuole chiuse e tv accesa? La lezione di Peppa, Masha e gli altri

La frana demografica che si abbatte sull’Italia

Commenti disabilitati su La frana demografica che si abbatte sull’Italia

Adozioni, nel 2019 per la prima volta sotto quota mille

Commenti disabilitati su Adozioni, nel 2019 per la prima volta sotto quota mille

Homeless, piani freddo e volontari in campo contro l’inverno che uccide

Commenti disabilitati su Homeless, piani freddo e volontari in campo contro l’inverno che uccide

I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Commenti disabilitati su I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Censire i gruppi e smantellarli: contro le baby gang partiamo da qui

Commenti disabilitati su Censire i gruppi e smantellarli: contro le baby gang partiamo da qui

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti