Val d’Enza, segnalati al consiglio di disciplina 10 assistenti sociali

Il Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna ha segnalato al consiglio di disciplina i sette professionisti indagati nell’ambito dell’inchiesta “Angeli e Demoni”, già sospesi dal servizio dall’autorità giudiziaria, e i tre dei cui comportamenti illeciti cui si è venuti a conoscenza attraverso i media. Gazzi: «Facciamo la nostra parte con scrupolo, senza cercare scusanti ma non possiamo accettare la messa sotto accusa di 44mila professionisti che svolgono scrupolosamente il loro lavoro accanto ai più fragili».

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti