Effetti collaterali delle carenze della sanità pubblica in Italia

La sanità pubblica subisce una continua erosione: nel prossimo decennio un terzo degli italiani non potrà più fare riferimento al medico di famiglia. Il SSN deve essere riorganizzato, sulla base di un modello multi-pilastro, con nuove regole ed operatori che possano garantire una risposta universale anche per le future generazioni. Non è più sufficiente limitarsi a garantire finanziamenti adeguati alla sanità pubblica, ma è necessario affidare in gestione il diritto alla salute dei cittadini al di fuori del SSN. Le Società di Mutualità Sanitaria (SMS) sono una risposta, a condizione che sappiano compattarsi e fare rete

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Rifugiati: con la blockchain arriva il riconoscimento dei titoli di studio

Commenti disabilitati su Rifugiati: con la blockchain arriva il riconoscimento dei titoli di studio

Multidimensionale, cronicizzata, colpisce i giovani: la povertà nel rapporto Caritas 2018

Commenti disabilitati su Multidimensionale, cronicizzata, colpisce i giovani: la povertà nel rapporto Caritas 2018

Sono donne le principali vittime economiche della pandemia

Commenti disabilitati su Sono donne le principali vittime economiche della pandemia

Legacoopsociali, una due giorni tra mutualismo e intelligenza artificiale

Commenti disabilitati su Legacoopsociali, una due giorni tra mutualismo e intelligenza artificiale

Raffaella di Micco si aggiudica un prestigioso finanziamento Erc

Commenti disabilitati su Raffaella di Micco si aggiudica un prestigioso finanziamento Erc

La sorgente. Note sul virus, il male e Dio

Commenti disabilitati su La sorgente. Note sul virus, il male e Dio

Dopo gli occhi bassi e pesti: l’importanza di raccontare storie di donne che si riscattano

Commenti disabilitati su Dopo gli occhi bassi e pesti: l’importanza di raccontare storie di donne che si riscattano

Il welfare aziendale piace, ma lo usa la metà dei lavoratori

Commenti disabilitati su Il welfare aziendale piace, ma lo usa la metà dei lavoratori

Perdere il lavoro, smarrire il senso

Commenti disabilitati su Perdere il lavoro, smarrire il senso

La sfida di genere dell’imprenditoria sociale

Commenti disabilitati su La sfida di genere dell’imprenditoria sociale

Il treno da non perdere per rafforzare i servizi sociali

Commenti disabilitati su Il treno da non perdere per rafforzare i servizi sociali

Il Papa chiama Ernesto Caffo nella commissione sugli abusi

Commenti disabilitati su Il Papa chiama Ernesto Caffo nella commissione sugli abusi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti