Effetti collaterali delle carenze della sanità pubblica in Italia

La sanità pubblica subisce una continua erosione: nel prossimo decennio un terzo degli italiani non potrà più fare riferimento al medico di famiglia. Il SSN deve essere riorganizzato, sulla base di un modello multi-pilastro, con nuove regole ed operatori che possano garantire una risposta universale anche per le future generazioni. Non è più sufficiente limitarsi a garantire finanziamenti adeguati alla sanità pubblica, ma è necessario affidare in gestione il diritto alla salute dei cittadini al di fuori del SSN. Le Società di Mutualità Sanitaria (SMS) sono una risposta, a condizione che sappiano compattarsi e fare rete

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Ci troveremo a giocare ai Giardini della Lumaca

Commenti disabilitati su Ci troveremo a giocare ai Giardini della Lumaca

Siamo un popolo che può guardare al futuro o che deve rassegnarsi a manutenere il presente?

Commenti disabilitati su Siamo un popolo che può guardare al futuro o che deve rassegnarsi a manutenere il presente?

Il Premio Cuore Digitale a Neuron Guard, la startup del collare post ictus

Commenti disabilitati su Il Premio Cuore Digitale a Neuron Guard, la startup del collare post ictus

PizzAut, nasce l’app con cui i ragazzi con autismo possono gestire un ristorante

Commenti disabilitati su PizzAut, nasce l’app con cui i ragazzi con autismo possono gestire un ristorante

Riforma Terzo settore: la nuova disciplina dei centri di servizio

Commenti disabilitati su Riforma Terzo settore: la nuova disciplina dei centri di servizio

Tutto quello che il Decreto Coronavirus non può dire

Commenti disabilitati su Tutto quello che il Decreto Coronavirus non può dire

A Bergamo i volontari che aiutano gli over 65 nel supporto tecnologico

Commenti disabilitati su A Bergamo i volontari che aiutano gli over 65 nel supporto tecnologico

Sud, non c’è crescita senza giovani e diritti

Commenti disabilitati su Sud, non c’è crescita senza giovani e diritti

Le adozioni nel DEF: i 5 obiettivi del Governo

Commenti disabilitati su Le adozioni nel DEF: i 5 obiettivi del Governo

Spreco alimentare dimezzato entro il 2020: l’impegno di Costa Crociere

Commenti disabilitati su Spreco alimentare dimezzato entro il 2020: l’impegno di Costa Crociere

Minori e dipendenze: tra allarmi ignorati è vera emergenza

Commenti disabilitati su Minori e dipendenze: tra allarmi ignorati è vera emergenza

Se viene cancellata la mini Ires, una onlus pagherà 6000-10000 euro in piu’ all’anno

Commenti disabilitati su Se viene cancellata la mini Ires, una onlus pagherà 6000-10000 euro in piu’ all’anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti