Siamo un popolo che può guardare al futuro o che deve rassegnarsi a manutenere il presente?

Se lo chiede oggi il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, presentando il Rapporto annuale. «L’orientamento verso l’una o l’altra risposta dipenderà solo dalla nostra capacità di saper costruire sviluppo, convertendo in fattore “produttivo” la crescente “esperienza” che avremo sempre più acquisito con il lungo “mestiere del vivere”». Per esempio? Nel 2018 il 10% degli over65 fa volontariato, il doppio rispetto al 1998

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti