Anoressia, il lento addio alla vita di tanti giovani

Il caso di Noa, la ragazza olandese che si è lasciata morire dopo anni di sofferenze psichiatriche conseguenze di abusi ripetuti, riporta all’attenzione quella che, Stefania Sinesi, psicologa e psicoterapeuta, fondatrice di Never Give Up, onlus di professionisti che si occupano di disturbi alimentari «è la prima causa di morte tra i 12 e i 25 anni, dopo gli incidenti stradali». Ma di disturbi alimentari si può guarire, occorre parlarne e intervenire

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Gli studenti con disabilità parteciperanno alla stesura del PEI

Commenti disabilitati su Gli studenti con disabilità parteciperanno alla stesura del PEI

Casa: sfrattati dallo Stato, ma non fanno notizia

Commenti disabilitati su Casa: sfrattati dallo Stato, ma non fanno notizia

«#PrimaLePersone: parola chiave del nostro agire. Per questo il 2 marzo manifestiamo»

Commenti disabilitati su «#PrimaLePersone: parola chiave del nostro agire. Per questo il 2 marzo manifestiamo»

Così una casa e un bistrot fanno inclusione

Commenti disabilitati su Così una casa e un bistrot fanno inclusione

Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

Commenti disabilitati su Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

Ecco gli 8 nuovi progetti per trasformare il welfare in Lombardia

Commenti disabilitati su Ecco gli 8 nuovi progetti per trasformare il welfare in Lombardia

Vo’ Euganeo, finalmente scuola

Commenti disabilitati su Vo’ Euganeo, finalmente scuola

L’educatrice del nido? Dovrà parlare più lingue e conoscere le nuove tecnologie

Commenti disabilitati su L’educatrice del nido? Dovrà parlare più lingue e conoscere le nuove tecnologie

Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

Commenti disabilitati su Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

Ma la scuola sa come funziona il cervello dei bambini?

Commenti disabilitati su Ma la scuola sa come funziona il cervello dei bambini?

Contro i bambini. Lettera di un maestro

Commenti disabilitati su Contro i bambini. Lettera di un maestro

“Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

Commenti disabilitati su “Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti