Ecco perché la “sfilata pre-adottiva” non ha senso

Nel Mato Grosso in un centro commerciale hanno fatto sfilare in passerella alcuni minori adottabili, per portare l’idea di adozione fuori dal recinto delle famiglie più sensibili. «In alcuni Paesi c’è la logica del “colpo di fulmine”, io invece credo che nell’adozione serva molta consapevolezza», afferma Monya Ferritti. Che fare? «Non fare leva sull’autopromozione dei bambini ma lavorare sui genitori, su cosa significa adottare un bambino grandicello, farli arrivare preparati e quindi più disponibili. Se di adozione non parlassimo solo alle coppie senza figli, sarebbe diverso»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Alzheimer, nasce uno spazio digitale per sostenere i caregiver che assistono i malati

Commenti disabilitati su Alzheimer, nasce uno spazio digitale per sostenere i caregiver che assistono i malati

SaltaMuri, nasce il tavolo per una «educazione sconfinata»

Commenti disabilitati su SaltaMuri, nasce il tavolo per una «educazione sconfinata»

Famiglia, disabilità, povertà, Terzo settore: cosa prevede la Legge di Bilancio

Commenti disabilitati su Famiglia, disabilità, povertà, Terzo settore: cosa prevede la Legge di Bilancio

Communitymaps, le coop di comunità in primo piano

Commenti disabilitati su Communitymaps, le coop di comunità in primo piano

Giuliana Traverso, lo sguardo femminile al centro della fotografia

Commenti disabilitati su Giuliana Traverso, lo sguardo femminile al centro della fotografia

I contratti di lavoro collettivi del non profit

Commenti disabilitati su I contratti di lavoro collettivi del non profit

Salire a Barbiana: l’attualità di don Lorenzo Milani

Commenti disabilitati su Salire a Barbiana: l’attualità di don Lorenzo Milani

Prepara il sacco a pelo c’è la Notte dei Senza Dimora

Commenti disabilitati su Prepara il sacco a pelo c’è la Notte dei Senza Dimora

Il fondo adozioni internazionali sale a 25 milioni

Commenti disabilitati su Il fondo adozioni internazionali sale a 25 milioni

Rimborsi, che ne sarà delle risorse non utilizzate?

Commenti disabilitati su Rimborsi, che ne sarà delle risorse non utilizzate?

Data for good: la sfida del mutualismo nella società dei dati

Commenti disabilitati su Data for good: la sfida del mutualismo nella società dei dati

La Chiesa immobile. Francesco e la rivoluzione mancata

Commenti disabilitati su La Chiesa immobile. Francesco e la rivoluzione mancata

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti