Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

«Di educatori si sente parlare sempre di più, ma molto spesso limitando il discorso ai soli aspetti politici o normativi. Il riconoscimento di una professione non si ottiene soltanto con la definizione di un profilo ma attraverso un processo che porta le persone ad acquisire una chiara identità professionale. In questi mesi si è formata la consapevolezza di quanto sia importante un’identità professionale condivisa che abbracci i diversi percorsi formativi e promuova il senso di unità: nasce così questo progetto di ricerca»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Lavoro e disabilità: un evento per rendere le aziende più inclusive

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: un evento per rendere le aziende più inclusive

L’altra Resistenza. La lotta quotidiana di chi non ha più nulla

Commenti disabilitati su L’altra Resistenza. La lotta quotidiana di chi non ha più nulla

Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

Commenti disabilitati su Cinque consigli d’autore per vacanze family friendly

969 procedure nel 2019: il calo delle adozioni non si ferma

Commenti disabilitati su 969 procedure nel 2019: il calo delle adozioni non si ferma

Ripartenza significa fare la propria parte, tutti

Commenti disabilitati su Ripartenza significa fare la propria parte, tutti

La strada di casa, 25 anni nel segno dell’accoglienza

Commenti disabilitati su La strada di casa, 25 anni nel segno dell’accoglienza

Una ripartenza per il Sud? Fate come alle catacombe di San Gennaro

Commenti disabilitati su Una ripartenza per il Sud? Fate come alle catacombe di San Gennaro

Vaccini: crescono le segnalazioni ma quelle che riportano reazioni gravi sono 3 su 100mila dosi

Commenti disabilitati su Vaccini: crescono le segnalazioni ma quelle che riportano reazioni gravi sono 3 su 100mila dosi

Il sogno di Celine: «Diventerò astronauta grazie ad un borsa di studio»

Commenti disabilitati su Il sogno di Celine: «Diventerò astronauta grazie ad un borsa di studio»

E dopo il lockdown? Impennata di adolescenti in Pronto Soccorso per ubriachezza grave

Commenti disabilitati su E dopo il lockdown? Impennata di adolescenti in Pronto Soccorso per ubriachezza grave

Con Massimo Recalcati per parlare di adozione

Commenti disabilitati su Con Massimo Recalcati per parlare di adozione

Le “porte aperte” di Casa Chiaravalle

Commenti disabilitati su Le “porte aperte” di Casa Chiaravalle

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti