Un ragazzo su 10 ha i genitori nati altrove: non chiamateli più stranieri

Sono più di un milione in Italia gli under18 nati da genitori di origine immigrate: uno su 10. Sono a cavallo tra due mondi. Le ragazze, in particolare, sono più esposte al rischio di trasgredire le norme educative familiari, più colpite da violenza fisica e verbale. Servono operatori più preparati, a cominciare dalla scuola, afferma la Garante per l’Infanzia. «Ma anche il linguaggio e le narrazioni che li riguardano hanno bisogno di una revisione»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Anmil: cosa deve fare il nuovo governo per mettere fine alla strage

Commenti disabilitati su Anmil: cosa deve fare il nuovo governo per mettere fine alla strage

Hub comunitari, ecco il futuro dei consorzi

Commenti disabilitati su Hub comunitari, ecco il futuro dei consorzi

Le cinque emergenze pedagogiche per cui bisogna riaprire la scuola

Commenti disabilitati su Le cinque emergenze pedagogiche per cui bisogna riaprire la scuola

Albo educatori, i professionisti lo bocciano e chiedono un profilo unico

Commenti disabilitati su Albo educatori, i professionisti lo bocciano e chiedono un profilo unico

La riabilitazione dei bambini con la realtà virtuale funziona

Commenti disabilitati su La riabilitazione dei bambini con la realtà virtuale funziona

Chiusi i centri per la persone con disabilità: come chiedere l’attivazione di servizi alternativi?

Commenti disabilitati su Chiusi i centri per la persone con disabilità: come chiedere l’attivazione di servizi alternativi?

Inail, nel 2017 crescono le morti bianche (+4,8%)

Commenti disabilitati su Inail, nel 2017 crescono le morti bianche (+4,8%)

Salute e disabilità: il progetto DAMA si fa in 15

Commenti disabilitati su Salute e disabilità: il progetto DAMA si fa in 15

Con 13,8 mln di anziani è allarme welfare

Commenti disabilitati su Con 13,8 mln di anziani è allarme welfare

Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

Commenti disabilitati su Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

L’app per monitorare i pazienti a domicilio è made in coop

Commenti disabilitati su L’app per monitorare i pazienti a domicilio è made in coop

Laura Laera confermata vicepresidente della CAI

Commenti disabilitati su Laura Laera confermata vicepresidente della CAI

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti