Via le fake news pedagogiche, per essere genitori serve una buona organizzazione

Niente paura, nessun metodo à la Marie Kondo. L’organizzazione che serve è quella educativa. Ovvero conoscere i reali bisogni educativi dei bambini e degli adolescenti, in ogni fase evolutiva. Dare regole e abitudini. Confrontarsi con esperti e amici saggi. Liberandosi delle fake news pedagogiche nutrite dal narcisismo che ci fanno sentire genitori perennemente inadeguati. Una sintesi (parziale) del convegno “Dalla parte dei genitori”

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Garlatti: «nel recovery plan ci vuole un capitolo dedicato a infanzia e adolescenza»

Commenti disabilitati su Garlatti: «nel recovery plan ci vuole un capitolo dedicato a infanzia e adolescenza»

Dopo gli occhi bassi e pesti: l’importanza di raccontare storie di donne che si riscattano

Commenti disabilitati su Dopo gli occhi bassi e pesti: l’importanza di raccontare storie di donne che si riscattano

Nata la coop Hermes 4.0: obiettivo costruire opportunità

Commenti disabilitati su Nata la coop Hermes 4.0: obiettivo costruire opportunità

Chi l’ha detto che gli adolescenti non leggono più?

Commenti disabilitati su Chi l’ha detto che gli adolescenti non leggono più?

Un Paese più egoista e meno solidale, il manifesto-denuncia della Fish

Commenti disabilitati su Un Paese più egoista e meno solidale, il manifesto-denuncia della Fish

Decreto Rilancio: poco o nulla per le famiglie

Commenti disabilitati su Decreto Rilancio: poco o nulla per le famiglie

Perché gli adolescenti hanno bisogno della filosofia (anche ai tecnici)

Commenti disabilitati su Perché gli adolescenti hanno bisogno della filosofia (anche ai tecnici)

Povertà, cittadinanza e adozioni: il Rapporto dell’Italia all’Onu sulla CRC

Commenti disabilitati su Povertà, cittadinanza e adozioni: il Rapporto dell’Italia all’Onu sulla CRC

Il ruolo centrale delle aziende per combattere la violenza di genere

Commenti disabilitati su Il ruolo centrale delle aziende per combattere la violenza di genere

Katainen (UE): «Non conosciamo l’impatto dell’Inteligenza Artificiale sul mondo del lavoro»

Commenti disabilitati su Katainen (UE): «Non conosciamo l’impatto dell’Inteligenza Artificiale sul mondo del lavoro»

Che ci fa un Pulcinella in sedia a rotelle al Carnevale di Viareggio?

Commenti disabilitati su Che ci fa un Pulcinella in sedia a rotelle al Carnevale di Viareggio?

Cooperative di comunità, appello alle istituzioni: «servono incentivi e un riconoscimento omogeneo»

Commenti disabilitati su Cooperative di comunità, appello alle istituzioni: «servono incentivi e un riconoscimento omogeneo»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti