Del due in uno. Una riflessione sulle competenze educative

L’educatore professionale, come il pedagogista, può validamente espletare la sua attività in una vasta e differenziata gamma di settori e ambiti di intervento, apportando il valore aggiunto di un approccio bio-psico-sociale, in una visione olistica di saperi e pratiche connettive. In questo spazio di “connessione” ed integrazione tra “sociale” e “sanitario” e “discorso pedagogico” si può intravedere la possibile costruzione di ponti dove ora si ergono muri tra visioni discrete ed opposte

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Liliana Segre porta in scena “Giobbe”

Commenti disabilitati su Liliana Segre porta in scena “Giobbe”

Donne senza tetto in aumento: Parigi si mobilita

Commenti disabilitati su Donne senza tetto in aumento: Parigi si mobilita

Pensare al futuro degli educatori professionali

Commenti disabilitati su Pensare al futuro degli educatori professionali

L’inverno demografico è freddissimo

Commenti disabilitati su L’inverno demografico è freddissimo

Dopo due anni e mezzo parte il fondo per l’assistenza psicologica ai bambini con tumore

Commenti disabilitati su Dopo due anni e mezzo parte il fondo per l’assistenza psicologica ai bambini con tumore

Il mio destino era fare il boss. E invece…

Commenti disabilitati su Il mio destino era fare il boss. E invece…

Così a Roma si smantella il welfare

Commenti disabilitati su Così a Roma si smantella il welfare

Papa Francesco: «Ai poveri non si perdona neppure la loro povertà»

Commenti disabilitati su Papa Francesco: «Ai poveri non si perdona neppure la loro povertà»

Il Reddito di Cittadinanza verrà «suddiviso per ogni singolo componente maggiorenne»

Commenti disabilitati su Il Reddito di Cittadinanza verrà «suddiviso per ogni singolo componente maggiorenne»

Allontanamenti zero: perché la proposta piemontese non è quello che vorrebbe sembrare

Commenti disabilitati su Allontanamenti zero: perché la proposta piemontese non è quello che vorrebbe sembrare

Rimborsi spese adottive: risolta la questione “modello B”

Commenti disabilitati su Rimborsi spese adottive: risolta la questione “modello B”

Emergenza climatica e coronavirus, problemi interconnessi

Commenti disabilitati su Emergenza climatica e coronavirus, problemi interconnessi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti