Malattie rare: un’innovazione che va a vantaggio di tutti

Il direttore generale di Fondazione Telethon spiega perché nel campo delle malattie rare è prezioso un non profit altamente competente e specializzato e come la ricerca in questo settore impatti sull’avanzamento complessivo di tutte le terapie geniche

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Che ci fa un Pulcinella in sedia a rotelle al Carnevale di Viareggio?

Commenti disabilitati su Che ci fa un Pulcinella in sedia a rotelle al Carnevale di Viareggio?

Rapporto Ismu: calano gli “sbarcati”, ma sale la quota degli irregolari

Commenti disabilitati su Rapporto Ismu: calano gli “sbarcati”, ma sale la quota degli irregolari

Al Parlamento europeo un’interrogazione su BCE e azzardo

Commenti disabilitati su Al Parlamento europeo un’interrogazione su BCE e azzardo

Decalogo contro la paura

Commenti disabilitati su Decalogo contro la paura

Il futuro del clima e del pianeta: cosa ci aspetta dopo la Cop24?

Commenti disabilitati su Il futuro del clima e del pianeta: cosa ci aspetta dopo la Cop24?

La scuola in crash

Commenti disabilitati su La scuola in crash

Mattarella dice basta ai genitori-bulli

Commenti disabilitati su Mattarella dice basta ai genitori-bulli

Disabilità: bene il vaccino, ma la sfida adesso è la coesione

Commenti disabilitati su Disabilità: bene il vaccino, ma la sfida adesso è la coesione

La Notte dei senza dimora, la proposta compie 20 anni

Commenti disabilitati su La Notte dei senza dimora, la proposta compie 20 anni

Nasce “Terreferme”, l’affido accompagnato per i minori non accompagnati

Commenti disabilitati su Nasce “Terreferme”, l’affido accompagnato per i minori non accompagnati

Addetti alle pulizie: lo sporco lavoro di un servizio pubblico essenziale

Commenti disabilitati su Addetti alle pulizie: lo sporco lavoro di un servizio pubblico essenziale

Il “nido di comunità” va su scala nazionale

Commenti disabilitati su Il “nido di comunità” va su scala nazionale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti