Gene editing: c’è un confine tra curare e creare superman?

Su Nature l’appello di scienziati di 7 Paesi del mondo per una moratoria di 5 anni sulla sperimentazione dell’editing genetico su embrioni umani destinati all’impianto. «Pensiamo alla possibilità di aumentare la forza muscolare modificando uno specifico gene», afferma Naldini: «un conto è farlo per curare la distrofia muscolare in un paziente, altro è farlo per migliorare la performance di un atleta e un altro ancora è farlo su un embrione per pianificare la nascita di un “superman”»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

I bisogni di socialità dei bambini? Se inascoltati rischiano di diventare emergenza

Commenti disabilitati su I bisogni di socialità dei bambini? Se inascoltati rischiano di diventare emergenza

Un manifesto per i beni comuni

Commenti disabilitati su Un manifesto per i beni comuni

Chiudiamo i centri diurni per disabili, potenziamo l’assistenza domiciliare

Commenti disabilitati su Chiudiamo i centri diurni per disabili, potenziamo l’assistenza domiciliare

Mirafiori al tempo del Coronavirus

Commenti disabilitati su Mirafiori al tempo del Coronavirus

Meglio restare in comunità che avere una famiglia non polacca?

Commenti disabilitati su Meglio restare in comunità che avere una famiglia non polacca?

Cure palliative: 2 cittadini su 3 ancora non le conoscono

Commenti disabilitati su Cure palliative: 2 cittadini su 3 ancora non le conoscono

Legacoop: avanti con la lotta alla falsa cooperazione

Commenti disabilitati su Legacoop: avanti con la lotta alla falsa cooperazione

Minori in comunità: ecco le linee di indirizzo per l’accoglienza

Commenti disabilitati su Minori in comunità: ecco le linee di indirizzo per l’accoglienza

Un povero su tre è straniero: avrà o no il reddito di cittadinanza?

Commenti disabilitati su Un povero su tre è straniero: avrà o no il reddito di cittadinanza?

Una legge perché gli assistenti alla comunicazione siano parte della scuola

Commenti disabilitati su Una legge perché gli assistenti alla comunicazione siano parte della scuola

Bodini: «I Comuni utilizzino le nuove norme per le non profit»

Commenti disabilitati su Bodini: «I Comuni utilizzino le nuove norme per le non profit»

Due anni di dopo di noi: Anffas fotografa l’impatto della legge

Commenti disabilitati su Due anni di dopo di noi: Anffas fotografa l’impatto della legge

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti