InChiostro, l’inclusione “si fa” a tavola

Sabato, 9 marzo, a Soncino, provincia di Cremona, inaugura un ristornate didattico all’interno di un convento. «Ragazzi normodotati e diversamente abili», dice Laura Sivalli, insegnante della coopertaiva che ne sostiene l’apertura, «lavoreranno insieme, perché l’inclusione è sempre possibile»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti