Immigrazione, digitale e opportunità condivise: una start up può diventare la soluzione

Intervista a Chris Richmond Nzi, nato in Costa d’Avorio, cresciuto tra Europa e Stati Uniti d’America dopo essere stato adottato. Dal 2010 al 2015 è stato analista strategico d’intelligence dell’Agenzia per la gestione della cooperazione delle frontiere esterne dell’Unione Europea. Per lui i flussi migratori sono stati e sono tutt’ora un fenomeno complesso da studiare e comprendere con attenzione per poter proporre soluzioni che siano adeguate ma, soprattutto, risolutive

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Il Festival della Partecipazione cerca volontari

Commenti disabilitati su Il Festival della Partecipazione cerca volontari

Educatori: un tentativo di mappa per orientarsi nella giungla

Commenti disabilitati su Educatori: un tentativo di mappa per orientarsi nella giungla

Per i diritti dei bambini serve più indignazione

Commenti disabilitati su Per i diritti dei bambini serve più indignazione
<a href=#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano" title="#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano"/>

#Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano

Commenti disabilitati su #Conibambini – Tutta un’altra storia fa tappa a Milano

Alunni con sostegno: fuori dalla classe più al Nord che al Sud

Commenti disabilitati su Alunni con sostegno: fuori dalla classe più al Nord che al Sud

Lombardia, aumentano gli anziani ma le badanti no

Commenti disabilitati su Lombardia, aumentano gli anziani ma le badanti no

La stampa 3D, dalla scuola agli ospedali

Commenti disabilitati su La stampa 3D, dalla scuola agli ospedali

Stepchild adoption: «Solo a Bologna 50 richieste all’anno. Tutti i figli sono uguali davanti alla legge»

Commenti disabilitati su Stepchild adoption: «Solo a Bologna 50 richieste all’anno. Tutti i figli sono uguali davanti alla legge»

“Oltre il Mare”, ecco perché i corridoi umanitari sono la soluzione migliore

Commenti disabilitati su “Oltre il Mare”, ecco perché i corridoi umanitari sono la soluzione migliore

Disabilità, termometro di innovazione

Commenti disabilitati su Disabilità, termometro di innovazione

Spaesati. Un reportage sulle anime morte del terremoto

Commenti disabilitati su Spaesati. Un reportage sulle anime morte del terremoto

La società civile nella società del rischio: un luogo per rigenerare fiducia

Commenti disabilitati su La società civile nella società del rischio: un luogo per rigenerare fiducia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti