Un cantiere di lavoro per ri-comporre la figura dell’educatore professionale

Dalla lettura reciproca delle diverse posizioni espresse nei recenti articoli pubblicati proprio da Vita, Confcooperative e ANEP si sono incontrate. L’idea è quella di avviare un cantiere, aperto e il più inclusivo possibile, che coinvolga tutti quanti vogliano lavorare insieme per la ri-unificazione del profilo professionale dell’educatore. Quattro S-Punti per guardare al futuro

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Affido familiare, ecco cosa bisogna sapere

Commenti disabilitati su Affido familiare, ecco cosa bisogna sapere

L’immagine umanitaria come opportunità etica

Commenti disabilitati su L’immagine umanitaria come opportunità etica

Non solo figli, anche fratelli: rivoluzione nelle famiglie arcobaleno

Commenti disabilitati su Non solo figli, anche fratelli: rivoluzione nelle famiglie arcobaleno

La metà degli alunni cambia tre insegnanti di sostegno in un anno

Commenti disabilitati su La metà degli alunni cambia tre insegnanti di sostegno in un anno

Le mascherine inutilizzate a scuola? Non buttiamole

Commenti disabilitati su Le mascherine inutilizzate a scuola? Non buttiamole

Medici e infermieri, che vocazione al bene

Commenti disabilitati su Medici e infermieri, che vocazione al bene

Beni confiscati, 25 anni dopo: non diamola vinta alla mafia

Commenti disabilitati su Beni confiscati, 25 anni dopo: non diamola vinta alla mafia

Due premi Oscar trasformeranno la vita di Willy Monteiro in un corto

Commenti disabilitati su Due premi Oscar trasformeranno la vita di Willy Monteiro in un corto

Per riaprire le scuole? Nuovi arredi e zero didattica a distanza

Commenti disabilitati su Per riaprire le scuole? Nuovi arredi e zero didattica a distanza

A Palermo la cena più buona del mondo

Commenti disabilitati su A Palermo la cena più buona del mondo

Coronavirus e disabili: troppa confusione e troppo poca protezione

Commenti disabilitati su Coronavirus e disabili: troppa confusione e troppo poca protezione

Il primo aggettivo abbinato all’adozione? Costosa

Commenti disabilitati su Il primo aggettivo abbinato all’adozione? Costosa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti