Educatori professionali: 2018, l’annus horribilis che può svegliare dal torpore

Dopo l’emendamento approvato in legge di Bilancio e in attesa di conoscere il testo finale della Manovra, continua il dibattito sulla figura dell’educatore professionale, collegato alle modifiche normative ma non solo. «Serve una rilettura che non stia in capo a terzi ma che sia patrimonio collettivo, che attenga alla vita quotidiana, in una capacità generativa del mondo educativo che porti un’idea nuova di professione e di welfare»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Nasce l’Accademia del Legno e punta all’eccellenza

Commenti disabilitati su Nasce l’Accademia del Legno e punta all’eccellenza

Hit Show 2019: a Vicenza va in scena la “fiera delle armi”

Commenti disabilitati su Hit Show 2019: a Vicenza va in scena la “fiera delle armi”

Intelligenza Artificiale: insegnare la relazione uomo-macchina

Commenti disabilitati su Intelligenza Artificiale: insegnare la relazione uomo-macchina

Sfrattati dal Covid, a Milano sono oltre 300

Commenti disabilitati su Sfrattati dal Covid, a Milano sono oltre 300

La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

Commenti disabilitati su La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

SciAbile: da 16 anni la scuola di sci che sa includere

Commenti disabilitati su SciAbile: da 16 anni la scuola di sci che sa includere

Youth Speak Forum, il cambiamento è giovane

Commenti disabilitati su Youth Speak Forum, il cambiamento è giovane

1000 palloncini neri per dire “Stop carbone”

Commenti disabilitati su 1000 palloncini neri per dire “Stop carbone”

Adozioni in Kirghizistan, fu truffa

Commenti disabilitati su Adozioni in Kirghizistan, fu truffa

Sostegno agli enti, bene il rinvio ma restano due criticità

Commenti disabilitati su Sostegno agli enti, bene il rinvio ma restano due criticità

Alla nuova VITA auguro di conservare il tarlo del cambiamento

Commenti disabilitati su Alla nuova VITA auguro di conservare il tarlo del cambiamento

Il “nido di comunità” va su scala nazionale

Commenti disabilitati su Il “nido di comunità” va su scala nazionale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti