Un ’68 diverso. Dall’Apollon occupato alle prime cooperative sociali

“Animali abbandonati in pascoli abusivi” (Edizioni Alia, 2018) di Matteo Amati è l’autobiografia collettiva di una generazione che scelse l’obiezione di coscienza e di stare dalla parte scomoda, ma giusta: quella delle persone senza diritti

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Ubi Banca spiega la Riforma del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Ubi Banca spiega la Riforma del Terzo Settore

Un’estate vuota o un’estate per crescere? Il Terzo settore a confronto con la ministra Bonetti

Commenti disabilitati su Un’estate vuota o un’estate per crescere? Il Terzo settore a confronto con la ministra Bonetti

Youth Speak Forum, il cambiamento è giovane

Commenti disabilitati su Youth Speak Forum, il cambiamento è giovane

Tik Tok azzera i profili under13

Commenti disabilitati su Tik Tok azzera i profili under13

Marcatili (Nomisma): «Il lockdown un periodo a solidarietà aumentata»

Commenti disabilitati su Marcatili (Nomisma): «Il lockdown un periodo a solidarietà aumentata»

La storia dell’unica donna dei Mille

Commenti disabilitati su La storia dell’unica donna dei Mille

Un lavoro per i minori non accompagnati: da Palermo nasce la “Rete delle Imprese Accoglienti”

Commenti disabilitati su Un lavoro per i minori non accompagnati: da Palermo nasce la “Rete delle Imprese Accoglienti”

Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Commenti disabilitati su Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

I dieci diritti dei figli quando i genitori si separano

Commenti disabilitati su I dieci diritti dei figli quando i genitori si separano

L’adozione fra i banchi di scuola, un concorso per le classi

Commenti disabilitati su L’adozione fra i banchi di scuola, un concorso per le classi

Maria Chiara Carrozza alla guida del CNR: «la ricerca è lotta alle disuguaglianze»

Commenti disabilitati su Maria Chiara Carrozza alla guida del CNR: «la ricerca è lotta alle disuguaglianze»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti