Napoli, apre la libreria dei Sud del mondo

Si chiama Tamu, dal nome di un’eroina berbera, nasce da un’idea di due amici 27enni ed è una libreria indipendente dedicata a Nord Africa, Medio Oriente, alle tematiche del colonialismo e post-colonialismo e alle migrazioni

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Fontana: «Legalizzazione delle droghe? No: dobbiamo tutelare ragazzi e famiglie»

Commenti disabilitati su Fontana: «Legalizzazione delle droghe? No: dobbiamo tutelare ragazzi e famiglie»

La badante giusta? La trova l’Ape Domestica

Commenti disabilitati su La badante giusta? La trova l’Ape Domestica

Diversi da prima, ma diversi come? Tre lezioni per la vita comune

Commenti disabilitati su Diversi da prima, ma diversi come? Tre lezioni per la vita comune

Scuola: ha senso dare voti se non possiamo mettere tutti nelle stesse condizioni di apprendimento?

Commenti disabilitati su Scuola: ha senso dare voti se non possiamo mettere tutti nelle stesse condizioni di apprendimento?

Per una scuola sicura ma non della paura

Commenti disabilitati su Per una scuola sicura ma non della paura

A Milano nasce il laboratorio permanente per le politiche 0-18 anni

Commenti disabilitati su A Milano nasce il laboratorio permanente per le politiche 0-18 anni

Disabilità: le 8 priorità di Fand per la ministra Stefani

Commenti disabilitati su Disabilità: le 8 priorità di Fand per la ministra Stefani

Asili nido, in arrivo un tetto massimo per la retta

Commenti disabilitati su Asili nido, in arrivo un tetto massimo per la retta

Troppi dubbi sui vaccini: i pedagogisti possono essere una risorsa?

Commenti disabilitati su Troppi dubbi sui vaccini: i pedagogisti possono essere una risorsa?

L’effetto dell’accoglienza: ripopolamento senza costi per le casse pubbliche

Commenti disabilitati su L’effetto dell’accoglienza: ripopolamento senza costi per le casse pubbliche

I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Commenti disabilitati su I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Gli anziani non anziani, una soggettività di cui abbiamo bisogno

Commenti disabilitati su Gli anziani non anziani, una soggettività di cui abbiamo bisogno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti