“Adotta una mamma”: aiutateci ad aiutare chi è in difficoltà

L’appello della Cooperativa Sociale Uomo che in due comunità in provincia di Caserta accoglie donne sole o vittime di violenza insieme ai loro bambini e lavora per renderle autonome ed evitare adozioni e affidamento

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Online e operativa WelfareXCremona

Commenti disabilitati su Online e operativa WelfareXCremona

Il cortile dell’oratorio e il contrasto alla povertà educativa

Commenti disabilitati su Il cortile dell’oratorio e il contrasto alla povertà educativa

“Com’eri vestita?” La risposta negli abiti delle sopravvissute alla violenza

Commenti disabilitati su “Com’eri vestita?” La risposta negli abiti delle sopravvissute alla violenza

Tutori volontari per i minori non accompagnati: è flop?

Commenti disabilitati su Tutori volontari per i minori non accompagnati: è flop?

Carla Garlatti è la nuova Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Commenti disabilitati su Carla Garlatti è la nuova Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

“Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Commenti disabilitati su “Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Nasce un Osservatorio per la qualità dell’Alternanza

Commenti disabilitati su Nasce un Osservatorio per la qualità dell’Alternanza

“Alla mia piccola Sama”, nascere sotto le bombe in Siria

Commenti disabilitati su “Alla mia piccola Sama”, nascere sotto le bombe in Siria

Costi e valori in Sanità; cosa insegna l’esperienza della pandemia da Covid-19

Commenti disabilitati su Costi e valori in Sanità; cosa insegna l’esperienza della pandemia da Covid-19

Nessuno è troppo grave per la vita indipendente

Commenti disabilitati su Nessuno è troppo grave per la vita indipendente

Tik Tok azzera i profili under13

Commenti disabilitati su Tik Tok azzera i profili under13

Comunità educanti: perché la partecipazione collettiva è la base della speranza

Commenti disabilitati su Comunità educanti: perché la partecipazione collettiva è la base della speranza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti