Riace: perché questo è il momento di “esserci”

C’è un elemento utopico, visionario, nel “modello Riace”, inevitabilmente “eccessivo” rispetto a qualsiasi impianto normativo esistente. A Riace abbiamo sperimentato una straordinaria “utopia creativa”. È il momento di esserci, di cercare gli strumenti e i modi affinché questo modello possa resistere e rilanciarsi

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Il volontariato contagioso di “Nonna Roma”

Commenti disabilitati su Il volontariato contagioso di “Nonna Roma”

Dallapiccola: «20mila geni sotto esame, così stoppiamo l’odissea diagnostica»

Commenti disabilitati su Dallapiccola: «20mila geni sotto esame, così stoppiamo l’odissea diagnostica»

“Tommy e gli altri”, a febbraio parte il tour nelle scuole

Commenti disabilitati su “Tommy e gli altri”, a febbraio parte il tour nelle scuole

Una voce da dentro le Rsa: soli di fronte a una grande emergenza

Commenti disabilitati su Una voce da dentro le Rsa: soli di fronte a una grande emergenza

Pedagogia e salute: un binomio reale e necessario

Commenti disabilitati su Pedagogia e salute: un binomio reale e necessario

Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

Commenti disabilitati su Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

Per due bambini su tre relazioni migliori in famiglia dopo il lockdown

Commenti disabilitati su Per due bambini su tre relazioni migliori in famiglia dopo il lockdown

Lodi, la fotografia come intervento sul reale

Commenti disabilitati su Lodi, la fotografia come intervento sul reale

Soddisfazione sul posto di lavoro: la geografia e il genere contano

Commenti disabilitati su Soddisfazione sul posto di lavoro: la geografia e il genere contano

Così l’arte fa comunità

Commenti disabilitati su Così l’arte fa comunità

Sostegno: «La 104 è chiara, precedenza a chi ha la specializzazione»

Commenti disabilitati su Sostegno: «La 104 è chiara, precedenza a chi ha la specializzazione»

Quei 400 bimbi da portare a casa a dispetto del Covid-19

Commenti disabilitati su Quei 400 bimbi da portare a casa a dispetto del Covid-19

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti