Giovani rassegnati dinanzi al futuro? Va riacceso il fuoco del desiderio

Un prof del liceo Mazzini di Genova, con 60 ragazzi di cui 40 provenienti dalla zona rossa della città, venerdì ha partecipato alla lezione di Massimo Recalcati di introduzione alle Romanae Disputationes 2019, il concorso per i ragazzi delle superiori sulle grandi domande della filosofia. Ecco la sua testimonianza

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Edilizia leggera: gli enti locali non chiedono tutti i soldi disponibili

Commenti disabilitati su Edilizia leggera: gli enti locali non chiedono tutti i soldi disponibili

Care leavers: una chance in più per il lavoro

Commenti disabilitati su Care leavers: una chance in più per il lavoro

Anziani: la Regione Lazio verso nuovi modelli di assistenza?

Commenti disabilitati su Anziani: la Regione Lazio verso nuovi modelli di assistenza?

L’integrazione degli alunni stranieri? Congelata da 16 mesi

Commenti disabilitati su L’integrazione degli alunni stranieri? Congelata da 16 mesi

Luca Doninelli: La Milano dei lunedì

Commenti disabilitati su Luca Doninelli: La Milano dei lunedì

Il community worker per contrastare la povertà educativa

Commenti disabilitati su Il community worker per contrastare la povertà educativa

Dopo il Coronavirus? Avremo un milione di bambini poveri in più

Commenti disabilitati su Dopo il Coronavirus? Avremo un milione di bambini poveri in più

Scuole paritarie e PON: ecco qual è l’ultimo passo che manca

Commenti disabilitati su Scuole paritarie e PON: ecco qual è l’ultimo passo che manca

Nasce il Circular Economy Network

Commenti disabilitati su Nasce il Circular Economy Network

Una task force di manager a disposizione del non profit

Commenti disabilitati su Una task force di manager a disposizione del non profit

Due nuove professioni per trasformare il nido in una comunità educante

Commenti disabilitati su Due nuove professioni per trasformare il nido in una comunità educante

“E vado a lavorare”: 2,3 milioni per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti al Sud

Commenti disabilitati su “E vado a lavorare”: 2,3 milioni per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti al Sud

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti