Stati vegetativi: il silenzio dei neuroni che spegne la coscienza

Le persone in stato vegetativo sono sveglie ma non hanno coscienza. Come si spiega questo paradosso? I ricercatori dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con la Fondazione Don Gnocchi, hanno scoperto gli OFF-periods, dei periodi di “silenzio neuronale” potenzialmente reversibili

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti