Il calo degli sbarchi fa risparmiare 2 miliardi, Ispi e Cesvi: investiamoli nell’integrazione

Uno studio Ispi-Cesvi calcola il risparmio del bilancio dello Stato per il calo drastico degli sbarchi: dal 2019 quasi 2 miliardi per la riduzione delle spese sanitarie e di accoglienza. Ma il raddoppio della spesa per l’integrazione farebbe aumentare il Pil della Ue dello 0,6-1,5 per cento

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti