Sud, non c’è crescita senza giovani e diritti

Pubblicato il rapporto Svimez 2018. Il mezzogiorno registra una lenta ripresa trainata da investimenti privati che sono cresciuti del 3,9%, ancora insufficienti quelli pubblici. Ma nel 2019 l’economia meridionale rischia un altro forte rallentamento. Cresce il fenomeno dei working poors, il lavoro a bassa retribuzione e negli ultimi 16 anni hanno lasciato il Mezzogiorno 1 milione e 883 mila residenti: la metà giovani di età compresa tra i 15 e i 34 anni

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Cesvi: sono 6 milioni i soggetti maltrattati in Italia

Commenti disabilitati su Cesvi: sono 6 milioni i soggetti maltrattati in Italia

“Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Commenti disabilitati su “Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Alex: al Bambino Gesù lo cureremo così

Commenti disabilitati su Alex: al Bambino Gesù lo cureremo così

Contrastare la povertà infantile a Milano grazie alle ricette QuBì

Commenti disabilitati su Contrastare la povertà infantile a Milano grazie alle ricette QuBì

3 Ottobre: se però chi salva le vite è sotto attacco da mesi

Commenti disabilitati su 3 Ottobre: se però chi salva le vite è sotto attacco da mesi

I bambini di “Bim bum bam”? Genitori fragili e iperemotivi

Commenti disabilitati su I bambini di “Bim bum bam”? Genitori fragili e iperemotivi

Non serve un quarto settore, ma una nuova economia

Commenti disabilitati su Non serve un quarto settore, ma una nuova economia

Qui ci vuole un community index

Commenti disabilitati su Qui ci vuole un community index

Dalla cassiera al primario: i nuovi Cavalieri al merito dell’emergenza Coronavirus

Commenti disabilitati su Dalla cassiera al primario: i nuovi Cavalieri al merito dell’emergenza Coronavirus

Federsolidarietà, 60mila persone occupate di cui la metà con disabilità e svantaggi

Commenti disabilitati su Federsolidarietà, 60mila persone occupate di cui la metà con disabilità e svantaggi

Una voce da dentro le Rsa: soli di fronte a una grande emergenza

Commenti disabilitati su Una voce da dentro le Rsa: soli di fronte a una grande emergenza

“Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Commenti disabilitati su “Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti