Casa Santa Chiara, l’ultimo miglio verso l’autonomia per i MNA

Apre a Palermo Casa Santa Chiara, nel quartiere Ballarò di Palermo. Otto giovani migranti, selezionati all’interno del progetto Ragazzi Harraga, completeranno il loro percorso di autonomia grazie all’alloggio gratuito in questa casa. Dopo un anno, passeranno il testimone ad altri minori non accompagnati neomaggiorenni

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Un tatuaggio per raccontare l’adozione

Commenti disabilitati su Un tatuaggio per raccontare l’adozione

Selva Candida, Roma: il primo infermiere di parrocchia lavorerà qui

Commenti disabilitati su Selva Candida, Roma: il primo infermiere di parrocchia lavorerà qui

Alla ricerca di un antidoto nell’era della post-verità

Commenti disabilitati su Alla ricerca di un antidoto nell’era della post-verità

Il nuovo punto educativo? L’abbiamo aperto in casa anziani

Commenti disabilitati su Il nuovo punto educativo? L’abbiamo aperto in casa anziani

«Siamo sempre turisti, anche nella vita quotidiana»

Commenti disabilitati su «Siamo sempre turisti, anche nella vita quotidiana»

Anche Bologna sospende il decreto Salvini

Commenti disabilitati su Anche Bologna sospende il decreto Salvini

La lezione sull’autismo di Gilla e Iuschra

Commenti disabilitati su La lezione sull’autismo di Gilla e Iuschra

L’abbandono dei nostri figli

Commenti disabilitati su L’abbandono dei nostri figli

Pedagogia e salute: un binomio reale e necessario

Commenti disabilitati su Pedagogia e salute: un binomio reale e necessario

Minori non accompagnati: in 8 centri di accoglienza su 10 mancano le informazioni

Commenti disabilitati su Minori non accompagnati: in 8 centri di accoglienza su 10 mancano le informazioni

C’è anche l’assegno unico per figlio nel “Piano Colao”

Commenti disabilitati su C’è anche l’assegno unico per figlio nel “Piano Colao”

Katainen (UE): «Non conosciamo l’impatto dell’Intelligenza Artificiale sul mondo del lavoro»

Commenti disabilitati su Katainen (UE): «Non conosciamo l’impatto dell’Intelligenza Artificiale sul mondo del lavoro»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti