Così una casa e un bistrot fanno inclusione

La cooperativa Etnos di Caltanissetta dà il via a un nuovo progetto dedicato ai giovani disabili: la Casa di José con laboratori, fattoria didattica e residenzialità. Un percorso verso l’autonomia che si basa sul lavoro. E con il ristorante “Un posto tranquillo” e un canale Youtube abbatte pregiudizi e cambia la mentalità

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Will, educare al futuro e sostenere il percorso scolastico dei ragazzi

Commenti disabilitati su Will, educare al futuro e sostenere il percorso scolastico dei ragazzi

Tik Tok azzera i profili under13

Commenti disabilitati su Tik Tok azzera i profili under13

Tproteggo, la campagna per i neonati prematuri

Commenti disabilitati su Tproteggo, la campagna per i neonati prematuri

Milano non odia, lunedì la manifestazione “Insieme per Liliana”

Commenti disabilitati su Milano non odia, lunedì la manifestazione “Insieme per Liliana”

MaDIS, l’arte contro le barriere e le discriminazioni

Commenti disabilitati su MaDIS, l’arte contro le barriere e le discriminazioni

Come cambieremo le adozioni: gli impegni dei tre leader

Commenti disabilitati su Come cambieremo le adozioni: gli impegni dei tre leader

Inclusione, diritti, partecipazione: il messaggio del Presidente

Commenti disabilitati su Inclusione, diritti, partecipazione: il messaggio del Presidente

Il cinema a scuola? Serve per far esplodere la coscienza

Commenti disabilitati su Il cinema a scuola? Serve per far esplodere la coscienza

Scuole chiuse e tv accesa? La lezione di Peppa, Masha e gli altri

Commenti disabilitati su Scuole chiuse e tv accesa? La lezione di Peppa, Masha e gli altri

Fare della povertà un vessillo alla fine ha delegittimato la lotta alla povertà

Commenti disabilitati su Fare della povertà un vessillo alla fine ha delegittimato la lotta alla povertà

Bambini e disabilità: il discorso perfetto del premier. C’è da credergli?

Commenti disabilitati su Bambini e disabilità: il discorso perfetto del premier. C’è da credergli?

Alunni con sostegno: fuori dalla classe più al Nord che al Sud

Commenti disabilitati su Alunni con sostegno: fuori dalla classe più al Nord che al Sud

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti