Patrimonio e dopo di noi: come utilizzare gli strumenti previsti dalla legge

Trust, vincoli di gestione, affidamento fiduciario: è l’aspetto più tecnico della legge 112/2016. Il Consiglio Nazionale del Notariato nel 2017 ha contato 818 trust, 387 vincoli di destinazione e 7 affidamenti fiduciari, non necessariamente legati alla disabilità e al dopo di noi. Alessandra Cocchi: «È una parte della legge con grandi potenzialità, ma ancora poco utilizzata. Si devono ancora affermare buone pratiche condivise. Considerato la piccola rivoluzione proposta, è una lentezza comprensibile»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti