False cooperative & indifferenza: la disaffezione dei giovani per le coop

Più che la rabbia e il rancore, rassegnazione e indifferenza sono i sentimenti più diffusi nei confronti di un mondo cooperativo che deve trovare il modo per reagire al problema dello sfruttamento e delle false cooperative. La prima tappa di una nostra inchiesta

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Centri diurni, le associazioni chiedono un tavolo a Regione Lombardia

Commenti disabilitati su Centri diurni, le associazioni chiedono un tavolo a Regione Lombardia

Fontana: congedo di paternità prorogato e 960 milioni promessi per gli asili nido

Commenti disabilitati su Fontana: congedo di paternità prorogato e 960 milioni promessi per gli asili nido

All’asilo nido? No, tu no

Commenti disabilitati su All’asilo nido? No, tu no

«Fake Onlus? Gravissimo. Ma anche la politica ha enormi responsabilità»

Commenti disabilitati su «Fake Onlus? Gravissimo. Ma anche la politica ha enormi responsabilità»

Giovanni Moro: «La partecipazione è lo strumento per superare il populismo e la paura»

Commenti disabilitati su Giovanni Moro: «La partecipazione è lo strumento per superare il populismo e la paura»

Il Programma d’Azione sulla disabilità è legge

Commenti disabilitati su Il Programma d’Azione sulla disabilità è legge

Del due in uno. Una riflessione sulle competenze educative

Commenti disabilitati su Del due in uno. Una riflessione sulle competenze educative

Fondi, quello che l’Italia può chiedere all’Europa

Commenti disabilitati su Fondi, quello che l’Italia può chiedere all’Europa

Le scuole a settembre devono riaprire, è questione di diritti

Commenti disabilitati su Le scuole a settembre devono riaprire, è questione di diritti

La Bicamerale infanzia ancora non c’è

Commenti disabilitati su La Bicamerale infanzia ancora non c’è

Farmaci per le forme progressive entro il 2025, questo è l’obiettivo

Commenti disabilitati su Farmaci per le forme progressive entro il 2025, questo è l’obiettivo

Educatori Professionali: una proposta integrata per uscire dal caos

Commenti disabilitati su Educatori Professionali: una proposta integrata per uscire dal caos

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti