La piazza e la torre: non basta cambiare paradigma per capire il nostro tempo

Internet e la rete non hanno cambiato il mondo, spiega lo storico Niall Ferguson. Ma dinanzi a un rapporto sempre più complesso fra reti e gerarchie, fra mondo di sotto e mondo di sopra, l’unico salto di paradigma che i nostri analisti sono in grado di proporre a chi sta nel mezzo è un recupero di categorie e termini – fascismo, realismo, deterrenza, progressismo – relativi al periodo fra le due guerre mondiali. Eppure è proprio qui che si gioca la sopravvivenza della società di mezzo

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Il dopo di noi è finalmente iniziato

Commenti disabilitati su Il dopo di noi è finalmente iniziato

Gene editing: c’è un confine tra curare e creare superman?

Commenti disabilitati su Gene editing: c’è un confine tra curare e creare superman?

Nasce l’Osservatorio sul welfare familiare

Commenti disabilitati su Nasce l’Osservatorio sul welfare familiare

Sui migranti c’è una strategia della tensione

Commenti disabilitati su Sui migranti c’è una strategia della tensione

Rabaiotti: Milano riparta portando al centro quello che ha lasciato sotto traccia e posto al margine

Commenti disabilitati su Rabaiotti: Milano riparta portando al centro quello che ha lasciato sotto traccia e posto al margine

Richieste di asilo: dimezzate tra gennaio e marzo 2018

Commenti disabilitati su Richieste di asilo: dimezzate tra gennaio e marzo 2018

Il Welfare di comunità è possibile, eccone un esempio

Commenti disabilitati su Il Welfare di comunità è possibile, eccone un esempio

Debutta in Italia la scuola “one kid at a time”

Commenti disabilitati su Debutta in Italia la scuola “one kid at a time”
Parte da Torino <a href=#Conibambini – Tutta un’altra storia" title="Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia"/>

Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

Commenti disabilitati su Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

Lo sboom dell’alternanza scuola lavoro: l’ha fatta solo uno studente su due

Commenti disabilitati su Lo sboom dell’alternanza scuola lavoro: l’ha fatta solo uno studente su due

Marcatili (Nomisma): «Il lockdown un periodo a solidarietà aumentata»

Commenti disabilitati su Marcatili (Nomisma): «Il lockdown un periodo a solidarietà aumentata»

L’inclusione degli alunni con disabilità è un’illusione: riflessioni su un modello mai nato

Commenti disabilitati su L’inclusione degli alunni con disabilità è un’illusione: riflessioni su un modello mai nato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti