Mettere di più dove c’è meno: l’Istat individuerà le aree a maggior povertà educativa

La legge di stabilità 2018 assegna all’Istat il compito di definire i parametri per individuare le aree a più alta povertà educativa, per concentrare in queste aree gli interventi prioritari: «Diversamente c’è il rischio di cui parlava don Milani, di fare parti uguali fra diseguali», dice Raffaela Milano di Save the Children

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Tecnologie della salute: così l’Europa si prepara al dopo Coronavirus

Commenti disabilitati su Tecnologie della salute: così l’Europa si prepara al dopo Coronavirus

Quel silenzio dei ragazzi dinanzi all’hate speech sul web

Commenti disabilitati su Quel silenzio dei ragazzi dinanzi all’hate speech sul web

Apre le porte Casa Caldera, nuova dimensione abitativa per disabilità gravi

Commenti disabilitati su Apre le porte Casa Caldera, nuova dimensione abitativa per disabilità gravi

A Messina apre il primo “Ambultario Piuma” del sud Italia

Commenti disabilitati su A Messina apre il primo “Ambultario Piuma” del sud Italia

Agevolazioni fiscali per le imprese che donano merci al non profit

Commenti disabilitati su Agevolazioni fiscali per le imprese che donano merci al non profit

L’adozione internazionale spiegata dai bambini

Commenti disabilitati su L’adozione internazionale spiegata dai bambini

Disabilità e lavoro: il rischio di restare incastrati nelle “porte girevoli”

Commenti disabilitati su Disabilità e lavoro: il rischio di restare incastrati nelle “porte girevoli”

Uscita autonoma da scuola: come deve essere l’autorizzazione per rispettare la legge

Commenti disabilitati su Uscita autonoma da scuola: come deve essere l’autorizzazione per rispettare la legge

La disuguaglianza uccide: perché dovremmo occuparci (e preoccuparci) della transizione biologica

Commenti disabilitati su La disuguaglianza uccide: perché dovremmo occuparci (e preoccuparci) della transizione biologica

Educatori Professionali: per non disperdere il potenziale dell’integrazione socio-sanitaria

Commenti disabilitati su Educatori Professionali: per non disperdere il potenziale dell’integrazione socio-sanitaria

Eiuc, 41 università in prima linea per la protezione dei diritti umani

Commenti disabilitati su Eiuc, 41 università in prima linea per la protezione dei diritti umani

A Padova vanno in scena operatori e migranti, quando il teatro è forma di aggregazione

Commenti disabilitati su A Padova vanno in scena operatori e migranti, quando il teatro è forma di aggregazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti