Un’agenzia per il lavoro dei ragazzi Down

Grazie al servizio di inserimento lavorativo ideato dalla sezione di Bari dell’Aipd una ventina di persone con sindrome di Down sono già state assunte a tempo indeterminato, prevalentemente nell’ambito degli esercizi pubblici e della ristorazione

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

A Venezia inaugura progetto mondiale sui diritti umani

Commenti disabilitati su A Venezia inaugura progetto mondiale sui diritti umani

Scuola: per gli alunni con disabilità il solito inaccettabile ritardo

Commenti disabilitati su Scuola: per gli alunni con disabilità il solito inaccettabile ritardo

La legge sul Dopo di Noi? È operativa solo in cinque regioni

Commenti disabilitati su La legge sul Dopo di Noi? È operativa solo in cinque regioni

Un nuovo farmaco contro la SMA: tutte le risposte nel webinar di oggi

Commenti disabilitati su Un nuovo farmaco contro la SMA: tutte le risposte nel webinar di oggi

Bergoglio e quella nonna testimone del futuro

Commenti disabilitati su Bergoglio e quella nonna testimone del futuro

Granata nuovo presidente di Ferdersolidarietà: «L’impresa sociale è il nostro orizzonte».

Commenti disabilitati su Granata nuovo presidente di Ferdersolidarietà: «L’impresa sociale è il nostro orizzonte».

Educatore professionale, il punto e la ripartenza

Commenti disabilitati su Educatore professionale, il punto e la ripartenza

Giudici minorili e assistenti sociali, la sfida delle sfumature

Commenti disabilitati su Giudici minorili e assistenti sociali, la sfida delle sfumature

Le mascherine inutilizzate a scuola? Non buttiamole

Commenti disabilitati su Le mascherine inutilizzate a scuola? Non buttiamole

Sma: 135 piccoli pazienti hanno iniziato la cura

Commenti disabilitati su Sma: 135 piccoli pazienti hanno iniziato la cura

Cure palliative: urgente potenziare quelle domiciliari

Commenti disabilitati su Cure palliative: urgente potenziare quelle domiciliari

Il ReI da luglio 2018 elimina le categorie e va verso l’universalismo

Commenti disabilitati su Il ReI da luglio 2018 elimina le categorie e va verso l’universalismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti